RITORNA A PRATO IL GRANDE CICLISMO

Il percorso

PRATO. Dopo 5 anni, dall’ultima gara ciclistica professionistica svolta sul territorio il prossimo 29 marzo ritorna il grande ciclismo sulle strade Pratesi.

“Ripartiremo — spiega Giacomo Vezzani — con una grande qualità di atleti e di squadre, essendo la nostra città, l’ultima tappa di una gara importante come la Settimana Internazionale Coppi e Bartali. La stessa che da 20 anni si organizza in ambito professionistico e con vincitori di grande spessore come: Romāns Vainšteins, Bettini, Cunego, Scarponi, Evans, Ulissi

Ripartiamo da qui con una denominazione che riprende, in parte la vecchia classica Pratese, ma che allo stesso tempo, si allarga a tutti i comuni del nostro territorio per portare Prato nel mondo.

Le salite

Saremo l’ultima delle 5 tappe in programma e allo stesso tempo, la più dura del Giro. Abbiamo deciso di affrontare un percorso molto impegnativo perchè volevamo onorare la qualità dei corridori e della corsa, con un tracciato molto impegnativo e che sarà decisivo per la classifica finale.

Ringraziamo ancora l’amico Adriano Amici, storico Corridore Professionista e Presidente del GS Emilia, che da anni organizza questo tipo di manifestazioni, per aver creduto in noi e per aver riportato questa classica nella nostra città”.

[gp industria, commercio e turismo di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email