ROSSI INCONTRA I SINDACI DELLE TRE AREE VASTE

Stefania Saccardi
Marroni ci curava con i trattori: Saccardi lo farà con i codici?

FIRENZE. Un altro passo avanti sulla strada della attuazione della riforma della sanità che la Regione Toscana ha approvato alla fine della scorsa legislatura.

È questo il senso dei tre incontri che il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi assieme all’ex vicepresidente e nella nuova giunta assessore con deleghe alla sanità e al sociale Stefania Saccardi hanno avuto a Palazzo Strozzi Sacrati con i sindaci delle tre area vaste nord-ovest, centro e sud-est per le nomine dei tre commissari che eserciteranno le loro funzioni dal primo luglio, a seguito della decadenza dei direttori generali.

“In un clima assolutamente costruttivo – spiega Stefania Saccardi – abbiamo concordato di utilizzare un principio di continuità, valorizzando l’esperienza maturata in questa fase così delicata di attuazione della riforma. È un passaggio positivo anche in vista della conferenza regionale dei sindaci in cui avremo modo di condividere il percorso della programmazione prevista dalla legge di riforma”.

I tre commissari, in funzione dal primo luglio, saranno Maria Teresa De Lauretis per l’area vasta nord-ovest, Paolo Morello per l’area vasta centro ed Enrico Desideri per l’area vasta sud-est.

[ciampi – toscana notizie]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento