ROTONDE E CARTELLI NELLA “CIVITAS TOPORUM”: È ANARCHIA

Rotonda di via Clemente IX-2015-07-07 20.27.15
Rotonda di via Clemente IX, 7 luglio 2015, ore 20:27

PISTOIA. Questa foto è stata scattata ieri sera, 7 luglio 2015, alle 20:27, sulla rotonda di via Clemente IX.

Non è uno scatto di Aurelio Amendola che ci mostra quando “C’era Togliatti”, ma è quello di un cittadino che ci fa chiaramente vedere come la città aspirante al titolo di “capitale della cultura”, in verità ha solo un primato: quello della maleducazione, del disordine e dell’anarchia.

Guardate i cartelli fissati col filo di ferro alla segnaletica verticale: in maniera tale – ci hanno detto – da impedire qualsiasi possibilità di vedere le auto che giungono da sinistra per chi viene da via di Valdibrana e entra in rotonda ini direzione dello stadio.

I cartelli c’erano anche alle 15:45. Ci saranno anche stamattina, 8 luglio. È per questo he invitiamo i vigili a provvedere subito.

Per la sicurezza della gente. E per insegnare ai festaioli un po’ di educazione e di cultura più consona alla civitas toporum (vedi).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “ROTONDE E CARTELLI NELLA “CIVITAS TOPORUM”: È ANARCHIA

  1. Una cosa che sanno in pochi: il personale dell’ufficio mobilità e traffico del Comune di Pistoia che ha la competenza sulla tutela delle strade ha la qualifica di “polizia stradale” quindi in casi come questi dovrebbe intervenire per il ripristino delle condizioni di sicurezza e provvedere a sanzionare.
    Scommetto che nessuno lo sapeva. Forse se lo sono dimenticati anche i diretti interessati

Lascia un commento