sala banti. “GLI STRANI TIPI” CON “IL GATTO NEL FORNO”

Lo spettacolo, in programma stasera, è inserito nella rassegna "Chi ride campa cent'anni"
Foto di scena

MONTEMURLO. Questa sera, sabato 20 ottobre, ore 21 alla Sala Banti (piazza della Libertà) nell’ambito della rassegna teatrale “Chi ride campa cent’anni” si terrà lo spettacolo “Il gatto nel forno” della compagnia “Gli strani tipi” La commedia brillante di Mark Von Bengel è stata riadattata da Marco Monelli.

Lo spettacolo con la regia di Alessandro Anichini vedrà sul palcoscenico esibirsi una compagnia amatoriale composta da Anastasia Lombardi, Simone Ciulli, Chiara White Cavallina, Sara Fazzini, Marco Monelli, Claudia Sussi e Alessandro Anichini.

Come fare per impedire che la svampita Brigitte Kruger con la sua mania di acquistare di tutto porti sul lastrico il suo povero marito? La soluzione la propone Brunilde, commercialista di Hans Kruger, che lo convince ad “estirpare il problema alla radice e definitivamente”, coinvolgendo in questo l’enigmatico Karl, vero professionista nel settore.

Foto di scena 2

Ma il piano ordito dai tre arriva casualmente alle orecchie della cameriera Agnes, che farà di tutto per sventarlo.

A creare ulteriore scompiglio a questa rutilante giostra di personaggi paradossali, si aggiungono gli imprevedibili effetti collaterali di un farmaco antidepressivo.

“Il gatto nel forno” è una miscela esplosiva di gag, cinismo e situazioni al limite dell’assurdo, in cui la follia dei personaggi risulta, alla fine, la vera protagonista della messinscena.

Ingresso libero ma si consiglia la prenotazione cell. 3470460980.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento