sala banti. SEGUIMI DA OGGI TI CHIAMERAI PIETRO

L’attore Pietro Sarubbi, porta in scena stasera un monologo dedicato a San Pietro.
La locandina

MONTEMURLO. [a.b.] Stasera venerdì 22 febbraio a Montemurlo (Teatro sala Banti, ore 21) l’attore Pietro Sarubbi porta in scena lo spettacolo teatrale Seguimi. Da oggi ti chiamerai Pietro. Messo a punto e recitato, in un lungo monologo, dall’attore, regista e docente di regia cinematografica il lucano Pietro Sarubbi, già interprete di Barabba per Mel Gibson ne “La Passione di Cristo”, lo spettacolo porta in scena, con delicatezza e sensibilità, il primo degli Apostoli.

Attraverso l’umanità di Pietro, l’artista lucano ha reso vive le parole, i gesti e il pensiero di Gesù, vero Dio fatto uomo.

La particolarità dello spettacolo sta nel fatto che Pietro Sarubbi proprio sul set di The Passion fa il suo cammino di conversione che si è innescata quando Barabba ha incrociato lo sguardo di Gesù (l’attore Jim Cavieziel). La scena ha colpito talmente l’animo di Sarubbi – che da bambino non aveva ricevuto un’educazione cristiana – che passò la notte insonne, seduto sul letto dell’albergo.

Lo spettacolo è promosso dalla parrocchia del Sacro Cuore di Montemurlo con il patrocinio del comune di Montemurlo. Info e biglietti: 0574.798023

 Pietro Sarubbi

Pietro nasce a Milano nel 1961. Inizia il suo percorso artistico lavorando nel circo, poi in televisione dal 1979 nella trasmissione Portobello. Debutta nel cabaret allo Zelig nel 1995. Dal 1985 partecipa a film-tv, fiction e sit-com di successo come “Casa Vianello”, “il maresciallo Rocca” e “Nebbie e delitti”.

Recita in teatro e nel cinema con tanti registi italiani, ma sono i registi stranieri a sceglierlo per i ruoli più importanti: Daniele Finzi Pasca lo scrittura per anni nella compagnia internazionale del Teatro Sunil, John Madden per “Il mandolino del capitan Corelli” e Mel Gibson per il ruolo di Barabba in “The Passion of the Christ”. Autore SIAE rappresentato dal 1993, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal 2000, regista per il teatro, conduttore televisivo, scrittore, si occupa anche di formazione aziendale. È docente del corso di Regia presso Milano Cinema e Televisione, dipartimento di Fondazione Milano.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email