sala & contorni. DISAGI E DEGRADO NELLA “CAPITALE DELLA CULTURA”. 6

Nel comparto la situazione, dal punto di vista acustico, va oltre la violazione di regolamenti e norme: siamo nel campo dei reati penali. Sul nostro giornale non lo possiamo ancora documentare ma presto ci attrezzeremo

PISTOIA. [l.c.] Il Comune di Pistoia ha irresponsabilmente scelto di abdicare alla propria autorità: tollera e permette che i residenti del centro subiscano, tra gli altri disagi, livelli di inquinamento acustico generato da comportamenti non autorizzati, oltre ogni limite di sostenibilità e decenza.

A cosa li paghiamo a fare dirigenti pubblici, funzionari, Sindaco, Prefetto e tutte le forze che in teoria dovrebbero tutelare l’ordine pubblico, se ognuno in centro fa quello che gli pare e piace?

Pistoia, bidoni della spazzatura selvaggi in centro
Pistoia. Bidoni della spazzatura selvaggi in centro

Pistoia, deiezioni selvagge nei vicoli del centro
Pistoia. Sudicio selvaggio

Pistoia, emergenza rastrelliere per biciclette 1
Pistoia. Emergenza rastrelliere per biciclette

Pistoia, vicolo dei fuggiti (qualcuno dice dal puzzo)
Pistoia. Vicolo dei fuggiti (qualcuno dice dal puzzo)

Pistoia, gli abusivi del sabato mattina in via degli Orafi 3
Pistoia. Abusivi del sabato mattina in via degli Orafi

Postazione fissa di abusivi in Via degli Orafi
Pistoia. Postazione fissa abusivi in via degli Orafi

Pistoia, autombulanze sulla Sala e difficoltà di spostamento
Pistoia. Autombulanze sulla Sala e difficoltà di spostamento

Pistoia, la Misericordia mette nero su bianco i disagi della Sala
Pistoia. La Misericordia mette nero su bianco i disagi della Sala

Pistoia, vicolo che vai degrado che trovi
Pistoia. Vicolo dove vai, degrado che trovi

Pistoia, benvenuti in piazzetta S. Atto
Pistoia. Benvenuti in Piazzetta S. Atto

Vedi anche:

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento