sambuca. A PAVANA “STORIE DI STINCHI E… CONTORNI”

La locandina
La locandina

SAMBUCA. [a.b.] Giovedì 2 giugno alle 17 presso i locali della Biblioteca Comunale a Taviano fa tappa “Storie di stinchi e… contorni” di Federico Pagliai, scrittore, giornalista e ideatore del festival letterario “Letterappenninica” che quest’anno vedrà la sua seconda edizione nel primo fine settimana di agosto.

Nel corso dell’incontro – come già avvenuto nei giorni scorsi a San Marcello – sarà presentato l’ultimo libro di racconti eco-gastro-ironici sulla vita di Stinchi, “un uomo che ha speso la sua esistenza dietro ai fornelli” con anedotti accompagnati da una ricetta tipica della zona a firma del cuoco Stinchi, storico fiduciario Slow Food, fondatore in stretta collaborazione con Carlo Petrini, della “Condotta Slow Food della Montagna Pistoiese” .

Il libro è corredato dalla prefazione di Dario Cecchini di Panzano nel Chianti.

Federico Pagliai è nato a La Lima, paese che lui definisce “Il più all’ombra di Italia”, nel 1966. Tuttora vive sulla Montagna Pistoiese; nel 1985 sceglie una professione che gli permetta di non abbandonare i suoi monti per scendere in città.

Diventa infermiere e poi tecnico volontario del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Camminatore curioso e appassionato di montagna. Questo è il settimo libro che scrive: prezzo euro 14, pagine 156.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento