sambuca-cantagallo. ISTITUITO UN DIVIETO DI TRANSITO AI MEZZI PESANTI SUL PONTE DI LENTULA

Il provvedimento adottato dopo due campagne di indagini in vista dei lavori di consolidamento. Previsto anche il senso unico alternato

Il ponte di Lentula

SAMBUCA —CANTAGALLO. Dal 5 gennaio prossimo sul ponte al chilometro zero della Strada Provinciale 3 “dell’Acquerino” nel comune di Cantagallo (PO) confine tra la Provincia di Prato e la Provincia di Pistoia (e fra i comuni di Cantagallo e Sambuca Pistoiese), sarà istituito un divieto di transito in entrambi i sensi di marcia per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate e un senso unico alternato (leggi).

Il provvedimento è stato adottato dalla provincia di Prato a seguito dei risultati delle due campagna di indagini condotte per indagare sull’effettivo stato di conservazione del ponte in attesa dei lavori di consolidamento.

Il limite di transito avrà vigore fino ad inizio lavori ed è stato adottato in via precauzionale dopo la nota pervenuta alla Provincia di Prato dagli ingegneri Carlotta Sanesi e Federico Torri per conto della Rti “EsseTi” aggiudicataria dell’intervento di consolidamento strutturale del ponte lungo la Sp3.
Il ponte, realizzato presumibilmente fra il 1970 e il 1975, segna il confine fra la provincia di Prato e la provincia di Pistoia in corrispondenza dell’attraversamento del torrente Limentra ed è da tempo un osservato speciale dai tecnici della Provincia di Prato per problematiche legate alle infiltrazioni e alle percolazioni d’acqua.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email