sambuca. FINANZIABILI TRE PROGETTI PER IL TERRITORIO

SAMBUCA. [a.b.] In una lettera aperta ai cittadini il sindaco Fabio Micheletti fa il punto della situazione riguardo al periodo estivo, ringrazia quanti si sono adoperati per la valorizzazione del territorio in questo periodo dell’anno e annuncia gli esiti dell’impegno progettuale che ha portato ad intercettare importanti risorse economiche da utilizzare per alcuni interventi sul territorio comunale.

Investimenti di circa 1,7 milioni di euro da impiegare per il recupero e il ripristino di strade e manufatti.

Questo il testo della lettera:

LETTERA DEL SINDACO FABIO MICHELETTI AI CITTADINI

Cari compaesani innanzitutto buone ferie.

È un’estate torrida e quindi si apprezzano ancora di più le nostre belle montagne. Fa veramente piacere vedere i nostri bei borghi popolati da tanti villeggianti e turisti. Mi sembra che per i nostri operatori economici la stagione sia quanto mai favorevole.

Colgo anche l’occasione per ringraziare tutti gli operatori del terzo settore, quello del volontariato. È una realtà molto attiva sul territorio. Pro Loco, Croce Verde, Misericordia ed associazioni varie sono veramente encomiabili, impegnate come sono, in attività che spaziano dalla pulizia delle borgate e dei cimiteri all’aiuto alle persone sopratutto anziane e disabili, all’organizzazione di attività di intrattenimento culturali, sportive ed enogastronomiche; complimenti vivissimi a tutti.

Grazie anche ai Vigili del fuoco della Valle del Reno che sono stati messi a dura prova sopratutto in Torri, funestata questa estate da una serie di incendi di probabile natura dolosa. Grazie alla loro abnegazione e tempestività di intervento i danni al patrimonio boschivo sono stati contenuti.

Fabio Micheletti, Sindaco di Sambuca Pistoiese

Voglio ringraziare poi l’associazione culturale Nueter per lo spazio dedicato nella rivista al conferimento della cittadinanza onoraria al maestro Francesco Guccini. Un doveroso riconoscimento a questa icona della cultura italiana da noi omaggiato il 27 maggio scorso con una cerimonia semplice ma di grande valore simbolico. Siamo tutti onorati e orgogliosi che Francesco Guccini dimori quasi stabilmente sul nostro territorio.

Ringrazio Nueter anche per l’attenzione culturale rivolta al nostro territorio e testimoniata anche quest’anno dalle iniziative e pubblicazioni ad esso dedicate.

Analogo ringraziamento voglio rivolgere al dottor Edgardo Ferrari e al prof. Maurizio Ferrari che hanno pubblicato due libri su Sambuca e Taviano in particolare e al prof. Alberto Pucci che ne ha pubblicato uno di storia su Torri e Monticelli.

Aspetto di vedere alla luce con impazienza quello in gestazione del prof. Piero Balletti che per rigore scientifico e conoscenza dei nostri luoghi non scrive mai cose banali o riciclate.

Esaurito il capitolo dei ringraziamenti, per non tediarvi troppo vi informo soltanto degli esiti del nostro impegno progettuale per intercettare risorse aggiuntive per il nostro territorio.

Come è noto abbiamo investito nella progettazione per partecipare ai bandi europei sullo sviluppo rurale e a quelli della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Abbiamo presentato tre progetti sulle misure 8.5 e 8.3 due come Comune e uno come Unione dei Comuni. Tutti e tre i progetti sono stati dichiarati integralmente finanziabili.

Si tratta di finanziamenti che consentiranno di recuperare le strade taglia – fuoco presenti sul nostro territorio e il ponte di Messi a Treppio.

Sarà poi possibile recuperare la mulattiera che dal ponte di Messi porta a Torri e infine sarà possibile realizzare un bivacco lungo la strada taglia fuoco che dalla Cà di Torri porta alla Badia Taona.

Si tratta di investimenti di circa 1,7 milioni di euro.

Vediamo se riusciamo a tradurli in opere effettive. Non sarà facile. Ci proviamo, consapevoli della fragilità della nostra struttura tecnico- amministrativa e politica.

Altro progetto presentato in Fondazione è un progetto di ammodernamento del palazzo comunale sopratutto sotto il profilo dell’efficientamento energetico.

È un progetto di quasi 400 mila euro da finanziarsi in più step. Vi assicuro che il progetto è molto valido. Confido nel suo finanziamento.

Grazie per la cortese attenzione e buone ferie di nuovo

Fabio Micheletti

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento