sambuca. FRANA STRADA PROVINCIALE 43, AL VIA LA RIMOZIONE DEI DETRITI E DEI MASSI

Affidato l'incarico ad una ditta di Castel di Casio per un totale complessivo si 24.400,00 euro
La frana sulla Badi- Rio Confini

SAMBUCA PISTOIESE. [a.b.] Con una determina dirigenziale il servizio progettazione costruzioni e manutenzioni strade di Bologna Città metropolitana l’11 dicembre scorso ha affidato l’intervento di rimozione dei detriti e dei massi a seguito del movimento franoso verificatosi sulla strada provinciale 43 Badi Rio Confini al Km 2,350 nel comune di Camugnano.

L’intervento sarà eseguito dalla ditta Tovoli Primo srl di Castel di Casio (Bologna), ditta situata nella zona limitrofa della frana.

L’impegno economico è di complessivi euro 24.400,00 (Iva compresa).

Nei giorni scorsi il sindaco di Sambuca (leggi) aveva sollecitato al presidente della Città metropolitana un intervento.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email