SAN GIORGIO & FORTEGUERRIANA, TRE GRANDI EVENTI

La mostra di Kiefer, un convegno internazionale e il Bibliopride
La biblioteca San Giorgio

PISTOIA. All’inizio lo slogan delle biblioteche pistoiesi per la campagna di comunicazione ideata per promuovere gli eventi realizzati in biblioteca nel 2017 recitava “Vuoi un motivo per usare la tua biblioteca? E noi, a Pistoia, te ne diamo mille”. Mille sembrava un numero altissimo, un obbiettivo maestoso da raggiungere.

Ravvivata ulteriormente dalla partecipazione dei cittadini e degli alleati e rinvigorita dall’arrivo delle risorse economiche previste per le attività della Capitale Italiana della Cultura, negli ultimi quattro mesi le biblioteche San Giorgio e Forteguerriana offriranno un numero ancora maggiore di iniziative, tanto che lo slogan è stato definitivamente riproporzionato e i motivi per usare la biblioteca sono diventati più di duemila, per la precisione al 31 dicembre saranno 2094.

Per questo motivo è stato necessario mandare alle stampe un doppio calendario: uno dedicato ai soli eventi di settembre, in distribuzione già in questi giorni, e uno, dedicato agli ultimi tre mesi, la cui distribuzione comincerà nelle prossime settimane.

Già nel calendario di settembre spiccano eventi di grande rilevanza. Ne segnaliamo tre su tutti:

L’8 settembre alla biblioteca San Giorgio si inaugura la mostra di Anselm Kiefer “Libri tra libri” che impreziosisce il 2017 con una delle rare esposizioni italiane di uno dei più grandi artisti viventi.

Il 26 settembre la Forteguerriana ospita il convegno internazione “Policentrismo culturale: il ruolo delle biblioteche nella cultura italiana in Europa”, curato dal prof. Paolo Traniello, che vedrà giungere a Pistoia relatori di altissimo livello da Francia, Inghilterra, Germania e Italia, tra cui lo storico pistoiese Luca Mannori.

Il 30 settembre si celebrerà alla San Giorgio il Bibliopride, VI edizione della “Giornata nazionale delle biblioteche”, con incontri, seminari, performance e altre iniziative in nome del valore sociale della biblioteche e partecipanti da tutta Italia.

A questi tre grandi eventi si aggiunge, naturalmente, una miriade di corsi, presentazioni, proiezioni, incontri, mostre e tante iniziative per promuovere la lettura e la biblioteca.

[daniele – comune pistoia]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento