san giorgio. PERCORSI DIAGNOSTICI PER PAZIENTI ONCOLOGICI

Venerdì 24 novembre alle 17 in sala Bigongiari
La Biblioteca San Giorgio a Pistoia

PISTOIA. La biblioteca San Giorgio, nell’ambito del ciclo di incontri “Il coraggio di star bene”, realizzato con la partecipazione di Amici della San Giorgio, Oltre l’Orizzonte, Voglia di Vivere, LILT Sezione di Pistoia, Consulta del volontariato di Pistoia, Fondazione onlus Attilia Pofferi e FIDAPA Sezione di Pistoia), propone venerdì 24 novembre alle 17 in sala Bigongiari l’incontro “Percorsi diagnostici per pazienti oncologici”, a cui parteciperanno Teresita Mazzei, direttrice del CORD dell’Azienda Sanitaria Ospedaliera di Careggi, e Marco Di Lieto, responsabile del CORD dell’Ospedale di Pistoia.

La Regione Toscana ha creato un percorso che facilita l’entrata in contatto con chi potrà guidare, in maniera serena e sicura, il paziente e la sua famiglia a seguito di una diagnosi di tumore. Il Centro Oncologico di Riferimento Dipartimentale (CORD) è presente in ogni ospedale delle Asl regionali e rappresenta il momento unitario di accettazione e accoglienza da parte della struttura sanitaria per il cittadino con sospetta o accertata diagnosi di neoplasia.

Il Centro organizza incontri multidisciplinari volti ad esaminare i singoli casi e definire l’iter diagnostico/terapeutico appropriato secondo linee guida e protocolli.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento