san marcello piteglio. “ADVENTURE OUTDOOR FEST”: IL COMUNE IMPEGNA 60 MILA EURO

L’importante manifestazione per tutti coloro che amano la vita all’aria aperta, si terrà dal 15 al 19 settembre, Covid permettendo. L’ingente sforzo finanziario è sostenuto con 30 mila euro dalla Fondazione Caript

Adeventure Outdoor Festival sulla Montagna Pistoiese

SAN MARCELLO. Si terrà sull’Appennino Pistoiese, dal 15 al 19 di settembre – Covid permettendo, il prossimo Adventure Outdoor Fest, l’importante manifestazione a livello nazionale diventata negli anni punto di riferimento per gli amanti della montagna, degli appassionati di natura e avventura e in generale per tutti coloro che amano la vita all’aria aperta.

L’Adventure Outdoor Fest è nato nel 2012 per iniziativa dell’Associazione sportiva Adventure Outdoor Italia di Padova.

L’ultima edizione risale al 2019 e si è tenuta ai piedi della Marmolada. Mentre nel 2020, per le note restrizioni dovute alla pandemia, non si è svolto.

Ripartirà, questi gli auspici degli organizzatori e del Comune di San Marcello Piteglio sul Montagna Pistoiese, affrontando l’importante sfida di contribuire allo sviluppo dell’immagine turistica di uno dei luoghi più affascinanti della Toscana.

Il Libro Aperto

Ingenti le risorse finanziarie messe in campo dal Comune di San Marcello Piteglio che ammontano a 60 mila euro, di cui 30 mila concessi dalla Fondazione Caript.

Gli eventi delle passate edizioni si sono caratterizzati sempre per le cose semplici, come: una tenda nel bosco, una chitarra e un falò; un luogo di incontro, confronto, scambio e condivisione dove approfondire tematiche legate alla natura e agli sport outdoor. L’obbiettivo è quello di far scoprire o conoscere meglio un territorio unico e ricco di tradizioni, storie e leggende.

Un’avventura fatta di sudore, di sorrisi e di esperienze all’aria aperta anche sotto le stelle e forse proprio quelle del Parco delle Stelle e dell’Osservatorio Astronomico della Montagna Pistoiese.

Il programma di massima prevede cinque giorni di appuntamenti ed eventi con il coinvolgimento di: aziende, partner, atleti; la realizzazione di un Villaggio Festival e la produzione di quanto necessario per la promozione quali, striscioni, segnaletica e materiale vario, la cura di un sito web dedicato e l’importante comunicazione sui social, oltre alla realizzazione di video servizi fotografici.

Sarà quindi ricco di esperienze e attività sportive, ed offrirà un’occasione unica per riconnettersi alla natura e ricaricarsi grazie ad essa, un’opportunità per trovare equilibrio e armonia dentro e fuori se stessi.

Marco Ferrari
[
marcoferrari@linealibera.info]

Il crinale dell’Appennino tosco-emiliano

Rimani aggiornato con le notizie della Montagna Pistoiese:

 

#Telegram

#Twitter

#Facebook

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email