san marcello piteglio. DISASTRO VACCINI

Vivarelli (Indipendentista): “Molte persone anziane del Comune non si possono vaccinare. Perché per la prima volta sono le farmacie a distribuire il vaccino?”

San Marcello Pistoiese

SAN MARCELLO PITEGLIO. Lo Stato italiano strombazza dalla primavera scorsa che quest’anno la prima barriera contro il Corona Virus sarebbe stato il vaccino contro l’influenza.

Il vaccino sarebbe stato assicurato a tutti.

Buffonate: il vaccino manca, nel nostro Comune molte tra le persone anziane non si possono vaccinare: uno scandalo incredibile, non si capisce perché non intervenga immediatamente la magistratura.

Ho inviato una mozione al Consiglio Comunale affinché venga formata subito una Commissione d’inchiesta sulla distribuzione dei vaccini.

Vogliamo sapere innanzi tutto perché per la prima volta sono le farmacie a distribuire il vaccino, cosa mai accaduta, e perché lo Stato non ha distribuito dosi sufficienti di vaccino.

Invitiamo il Sindaco di San Marcello Piteglio, invece di pensare sempre a favorire la venuta di nuovi presunti profughi come quelli da Vicofaro a spese nostre, ad agire con la massima durezza contro la cialtroneria e l’inadempienza criminale dello Stato italiano, incapace di distribuire dei vaccini contro l’influenza.

Ci immaginiamo cosa succederà quando si dovrà distribuire l’inutile vaccino contro il Covid 19 della Pfizer, per il quale si dovrà garantire una linea del freddo a meno ottanta gradi: lo Stato italiano non ci riuscirà mai, e anche il vaccino anti Covid sarà un mostruoso, annunciato fallimento.

Carlo Vivarelli

Carlo Vivarelli

San Marcello Piteglio, 20 Novembre 2020

Da Carlo Vivarelli consigliere

Al Sindaco, al Presidente del Consiglio comunale

Oggetto: mozione per richiedere creazione di una commissione d’inchiesta riguardo alla distribuzione dei vaccini contro l’influenza

Premessa. È sotto gli occhi di tutti il clamoroso fallimento della distribuzione del vaccino contro l’influenza. Il governo aveva sbandierato dalla primavera la capillare distribuzione dei vaccini contro l’influenza. Un disastro incredibile. Da qui la nostra richiesta di indagare su ciò che è avvenuto anche nel nostro territorio.

Testo. Chiedo con questa mia mozione voto favorevole al Consiglio comunale affinché la giunta costituisca una commissione di inchiesta per accertare i fatti riguardanti la distribuzione dei vaccini contro l’influenza o dia mandato di farlo ad una commissione esistente, come ad esempio la commissione Tre.

Carlo Vivarelli consigliere

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email