san marcello – piteglio. I FINANZIAMENTI PER I SERVIZI DI CONSEGNA A DOMICILIO

San Marcello Pistoiese

SAN MARCELLO – PITEGLIO. Risale al 2017 l’approvazione del bando ministeriale relativo al Fondo nazionale integrativo per i comuni montani, destinato all’erogazione di risorse per il finanziamento di iniziative a sostegno delle attività commerciali nei comuni in siano carenti o addirittura assenti. Il bando prevede che possano essere finanziati: aiuti agli esercizi commerciali per l’avvio, il mantenimento o l’ampliamento dell’offerta, anche in forma di multiservizi; servizi di consegna su ordinazione delle merci a domicilio; servizi di trasporto, quando mancanti o non sufficienti a rispondere alle esigenze della popolazione locale, per il raggiungimento dei mercati nei territori montani.

Il Comune di San Marcello Piteglio ha scelto l’ambito relativo alle consegne a domicilio, avanzando la richiesta di finanziamento con un progetto denominata “La spesa a casa”. La proposta progettuale è stata approvata e il Comune ha acquisito un punteggio tale da ottenere l’intero contributo ammissibile, pari a 25mila euro.

Adesso l’Amministrazione comunale lancia un avviso esplorativo per individuare imprese commerciali interessate a presentare un progetto che rientri nell’ambito individuato dal bando ministeriale, ovvero la gestione e organizzazione di servizi di consegna a domicilio delle merci su ordinazione e la creazione di centri multiservizi in cui sia attivata la promozione turistica, culturale e sportiva del territorio comunale e inclusa la vendita di prodotti locali, quelli definiti a chilometro 0.

Il palazzo comunale di San Marcello Piteglio

Le imprese selezionate avranno la possibilità di ottenere un finanziamento economico a fondo perduto. Nell’ambito dei servizi di consegna su ordinazione di prodotti di prima necessità a domicilio, sono finanziabili: l’acquisto o noleggio di supporti informativi (piattaforme digitali) per il magazzinaggio, la vendita online e consegna (alimentari e/o non alimentari) a domicilio; spese connesse all’utilizzo del mezzo di trasporto funzionale all’attività. Sono invece esclusi i costi di: acquisto delle merci; acquisto o nuova costruzione di immobili; acquisto di automezzi.

Possono presentare la domanda di finanziamento le piccole imprese, con preferenza per le classificazioni Ateco commercio 471 e 472.

La domanda di finanziamento deve pervenire entro il 31 gennaio 2020 via posta elettronica certificata all’indirizzo comunedisanmarcellopiteglio@pec.it oppure tramite raccomandata A/R. Deve essere presentata compilando il modello A allegato al bando, disponibile anche sul portale istituzionale, e allegando una relazione sintetica del progetto, un elenco delle spese finanziabili e una copia del documento d’identità del legale rappresentante dell’impresa.

Lo stanziamento complessivo disponibile è pari a 25mila euro. L’Amministrazione comunale concederà all’impresa un finanziamento di entità pari all’80% della spesa ammissibile richiesta. In presenza di più progetti ammessi o di insufficienza delle risorse a disposizione, i contributi saranno ripartiti in misura proporzionale al punteggio attribuito a ciascuna domanda.

Un’apposita commissione valuterà l’affinità dei progetti a “La spesa a casa”. Le azioni progettuali dovranno mirare a soddisfare i bisogni della componente più anziana della popolazione, soprattutto di coloro che abitano in zone più lontane dal centro dei paesi, istituendo un servizio di consegna a domicilio di merci.

A lavori e/o acquisiti effettuati, le relative spese dovranno essere debitamente rendicontate al Comune presentando un’autocertificazione sull’effettiva entità dei lavori e/o delle forniture oggetto del finanziamento, completa di copia conforme della relativa documentazione fiscale. Il termine per la presentazione della documentazione di cui al presente articolo è fissato al 31 dicembre 2020.

Il responsabile del procedimento è Cecilia Tamburini, contattabile ai numeri 0573 621225/203. Per ulteriori informazioni scrivere a alessandra.fini@comunesanmarcellopiteglio.it oppure all’indirizzo pec comunedisanmarcellopiteglio@pec.it.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email