san marcello piteglio. IL COMUNE CERCA UN ISTRUTTORE DIRETTIVO DI VIGILANZA

Aperta una procedura di mobilità volontaria. Per fare domanda c’è tempo fino alle ore 12 del 19 agosto. I candidati saranno valutati in base al loro curriculum e a un colloquio che ne misurerà la preparazione

Comune di san Marcello Piteglio, le bandiere

SAN MARCELLO PITEGLIO. Il Comune di San Marcello Piteglio ha pubblicato un avviso per la copertura di un posto di istruttore direttivo di vigilanza (categoria D) a tempo pieno e indeterminato, attraverso una procedura di mobilità volontaria.

Alla selezione potranno partecipare dipendenti in servizio presso altre amministrazioni pubbliche con contratto a tempo indeterminato oppure con contratto a tempo parziale ma disposti ad accettare il tempo pieno presso il Comune di San Marcello Piteglio.

In entrambi i casi, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: inquadramento nella categoria giuridica D – profilo professionale Istruttore direttivo di vigilanza o equivalente; superamento del periodo di prova presso l’Amministrazione di appartenenza; non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso; non essere stati sottoposti a procedimenti disciplinari nel biennio precedente alla data di pubblicazione dell’avviso; non essere stati valutati negativamente negli ultimi tre anni; idoneità psicofisica rispetto al posto da ricoprire; nulla osta dell’Amministrazione di provenienza.

Gli interessati dovranno far pervenire entro le ore 12 di mercoledì 19 agosto la domanda, indirizzata al Comune di San Marcello Piteglio – Ufficio Personale, via Pietro Leopoldo 10/24, 51028 San Marcello Pistoiese, utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito web dell’ente, insieme alla copia di un documento di riconoscimento valido, al curriculum vitae e al nulla osta alla mobilità.

La domanda e i documenti allegati potranno essere recapitati: a mano all’ufficio Protocollo del Comune dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12; tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo sopra indicato; via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comunedisanmarcellopiteglio@pec.it.

 La scelta del candidato avverrà in base alla valutazione dei curricula. Si terrà conto soprattutto: delle mansioni svolte in settori o servizi analoghi; della formazione e dei titoli formativi acquisiti in ambito professionale; dei titoli di studio e specializzazioni; delle attitudini rispetto al posto da ricoprire. Oltre alla valutazione dei curricula è previsto anche un colloquio, che sarà giudicato tenendo conto: della preparazione professionale specifica del candidato in relazione al posto da ricoprire; della conoscenza di tecniche di lavoro o procedure necessarie allo svolgimento delle funzioni; dell’attitudine al ruolo e della motivazione della richiesta di trasferimento.

L’elenco dei candidati ammessi ed esclusi e ogni altra comunicazione relativa alla selezione saranno resi noti tramite il sito web dell’ente www.comune-sanmarcellopiteglio.info, nella sezione “Amministrazione trasparente – Bandi di concorso”.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Personale del Comune al numero 0573 69048 o all’indirizzo email luana.nesti@comunesanmarcellopiteglio.it.

[comune di san marcello piteglio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email