san marcello-piteglio. IL CONSIGLIO APPROVA LA RICHIESTA DI AREA DISAGIATA DA INVIARE ALLA REGIONE

Consiglio comunale in streaming

SAN MARCELLO PITEGLIO. Un Consiglio Comunale lunghissimo. Oltre 5 ore e ½ di dibattito suddiviso in due tempi e non ancora terminato, riprenderà infatti oggi pomeriggio alle 17:30 sempre in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di San Marcello Piteglio.

Prima parte pomeridiana, iniziata alle 17:30, dedicata quasi interamente alla discussione dei regolamenti: quello della Tari, nuovo, e quello per le concessione di incentivi economici alle imprese per modifiche e integrazioni.

Ore 20: i punti discussi sono 6 su 27. I consiglieri si interrogano sull’opportunità di proseguire o sospendere la seduta. Considerata l’importanza dei due ordini del giorno successivi, sull’emergenza e i servizi sanitari della montagna e sulla situazione socio-economica, viene deciso di sospendere la seduta per circa un’ora e riprendere alle 21:30.

Alla ripresa si affronta il tema della sanità con in discussione il documento Sull’emergenza e sui servizi sanitari nella montagna. La discussione si protrae oltre la mezzanotte e alla fine viene trovata la convergenza sul testo, approvato con l’unico voto contrario di Carlo Vivarelli esponente del Pit.

Il documento conferisce al Sindaco e alla Giunta il mandato per attivarsi:

  1. Nell’immediato e comunque non oltre il termine del presente mandato elettorale della Regione Toscana, affinché si dia attuazione al riconoscimento formale di “Area particolarmente disagiata” così come disposto dalla richiamata mozione del Consiglio Regionale della Toscana n 2001 del 6 novembre 2019.
  2. Nell’immediato non appena le condizioni contingenti generali dettate dalla pandemia in atto consentano attivarsi per il ripristino del reparto di medicina esistente.
  3. Nell’immediato la ripresa della trattativa con l’Azienda Asl Toscana Centro per la completa implementazione di quanto contenuto al sopra richiamato accordo Asl tra il Comune di San Marcello Piteglio, il Comune di Abetone Cutigliano, avvalendosi del tavolo di interlocuzione tecnico-politico istituito per lo scopo.
  4. A medio e lungo periodo di dare corso allo specifico accordo di programma così come previsto dal protocollo d’intesa stipulato tra il Comune di San Marcello Piteglio e la Regione Toscana. Accordo che prevede il recupero dell’ex-Conservatorio di Santa Caterina, adiacente al Piot Pacini, in cui ricavare spazi per ampliare la struttura sanitaria.

Il contenuto del documento e i termini non definiti della richiesta non convincono il Consigliere di minoranza Carlo Vivarelli e chiede venga discussa la sua mozione del 19 di aprile con cui lui stesso chiede il Riconoscimento di area disagiata per la montagna in conformità di quanto approvato dalla Regione, ma con un termine preciso: il 15 di giugno.

La mozione viene respinta.

Le registrazioni delle due parti del Consiglio Comunale sono visionabili su YouTube ai seguenti link:

  1. Consiglio Comunale prima parte
  2. Consiglio Comunale seconda parte

Marco Ferrari
[marcoferrari@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email