san marcello piteglio. INAUGURATO IL RESTYLING DEL PONTE GROSSO

Il taglio del nastro tricolore

Il sindaco Luca Marmo: “La suggestione del trenino della FAP, le persone in transito fra le bellezze della nostra montagna, la foresta del teso come valore da riscoprire. Questi elementi, tutti in una armonia magica, nel lavoro progettuale dell’architetto Ulivagnoli che ce li ha restituiti in uno splendido percorso pedonale”

Il Ponte Grosso

SAN MARCELLO PITEGLIO. Si è svolta ieri mattina a Maresca la cerimonia di inaugurazione del restyling del Ponte Grosso.

“Maresca ha una storia incredibile sotto tanti punti di vista. Con il restyling del Ponte Grosso — scrive l’amministrazione comunale — abbiamo voluto creare e ce lo hanno permesso le eccellenze dei nostri posti, un vero e proprio museo all’aperto per celebrare due aspetti molto cari a tutti: la foresta del Teso e la Fap.

Fieri del nostro passato, orgogliosi del nostro presente e ambiziosi per il nostro futuro abbiamo scelto come fattore legante l’acciaio CPR-TEN con tutte le sue particolari caratteristiche che si sposano magnificamente con il nostro saper fare, con la storia della nostra Montagna“.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte assieme al sindaco Luca Marmo e al vicesindaco Giacomo Buonomini, il progettista dell’opera, l’architetto David Ulivagnoli.
“Un pezzo di storia che torna a rivivere” ha commentato Luca Marmo nel ringraziare l’architetto, le maestranze, gli operai del comune “come tutti quelli che ci hanno creduto”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email