san marcello piteglio. MOVIMENTO FRANOSO LUNGO LA SP34 DELLA VAL DI FORFORA, INTERVIENE LA PROVINCIA

Il sindaco Marmo: “Avviata dalla provincia di Pistoia la procedura di somma urgenza per liberare la strada e mettere in sicurezza la pendice”

SAN MARCELLO PITEGLIO. [a.b.] Gli eventi alluvionali delle ultime ore hanno determinato un movimento franoso importante che si è prodotto lungo la Strada Provinciale 34, della Val di Forfora, fra le frazioni di Calamecca e Crespole.

“Nella giornata di oggi – scrive il sindaco Luca Marmo — la struttura della Provincia ha effettuato i rilievi del caso avviando la procedura di somma urgenza per liberare la strada è mettere in sicurezza la pendice. I lavori, quantificati in qualche giorno di attività, dovrebbero essere avviati già dalle prossime ore”.

Tutto il tratto della SP34, ricadente nel tratto fra il bivio per Calamecca e la frazione di Lanciole, è monitorato per il rischio di ulteriori frane.

“Invito tutti i cittadini – conclude — a percorrere il tratto in questione utilizzando tutte le attenzioni fino a completo ripristino della viabilità”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email