san marcello piteglio. SANTA CATERINA, SERVONO ANALISI PIÙ APPROFONDITE

E stamani i Vigili del Fuoco hanno acquisito ulteriori elementi di conoscenza grazie ad un volo con drone
La fu Fondazione Conservatorio di Santa Caterina a San Marcello

SAN MARCELLO PITEGLIO. [a.b.] In seguito alla riunione di coordinamento tenutasi la settimana scorsa con i soggetti del caso il sindaco Luca Marmo informa la cittadinanza degli elementi emersi a proposito della struttura del Santa Caterina.

“La prima analisi visiva delle strutture — scrive Marmo— ha rilevato varie criticità. Dalle riflessioni congiunte dei vari tecnici presenti è emersa altresì la necessità di analisi più approfondite. La struttura al momento più fragile e rischiosa parrebbe essere quella ubicata sul fronte strada statale 66.

A congrua distanza dalla strada stessa. Per la massima sicurezza sul fronte strada sono stati posizionati dei GeoBlock a fronteggiare l’effetto rotolamento derivante da eventuali porzioni di crollo comunque molto remoto”.

Nella mattinata di oggi intanto i Vigili del Fuoco hanno effettuato un volo con drone per acquisire gli elementi di conoscenza necessari.

Nella giornata di venerdì il tecnico incaricato dal comune effettuerà ulteriori approfondimenti.

Conclude il sindaco Luca Marmo: “Ci mettiamo in attesa degli esiti per valutare le decisioni da assumere. Un grazie sentito al Comando dei Vigili del Fuoco di Pistoia per la collaborazione di queste ore, per la perizia e la professionalità”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento