san marcello piteglio. SIAMO VICINI (FORSE) AD UN RIPOSIZIONAMENTO DEI SERVIZI SANITARI SULLA MONTAGNA PISTOIESE?

Mercoledì sera il presidente della Regione (come da accordi) ha telefonato al sindaco Luca Marmo annunciando novità
Enrico Rossi

SAN MARCELLO PITEGLIO. Che siano le elezioni vicine o l’annunciata manifestazione da parte della Consulta della salute della Montagna. Resta il fatto che proprio ieri il sindaco di San Marcello Piteglio ha annunciato di essere stato contattato mercoledì sera dal presidente della Regione Enrico Rossi (presente l’assessore Stefania Saccardi) che ha annunciato “la messa a punto di un riposizionamento dei servizi” che interessa per l’appunto l’Ospedale Pacini e il territorio della Montagna.

“La ritrovata coesione dei cittadini dopo l’assemblea del 19 marzo scorso ha avuto il merito – ha scritto il sindaco Luca Marmo — di imprimere una spinta forte alla Regione e all’Asl”. In questi ultimi giorni il sindaco ha seguito molto da vicino le evoluzioni degli approfondimenti su sanità e pronto soccorso, assieme ai rappresentanti del territorio in Regione stando fisicamente a Firenze. Nella telefonata intercorsa con Marmo il presidente Rossi ha anticipato che la prossima settimana convocherà le amministrazioni comunali e la consulta per valutare la proposta in Regione..

“Credo di poter anticipare – ha scritto il sindaco Marmo – che nel pacchetto c’è il riconoscimento di zona disagiata secondo quanto prevedono gli atti nazionali, il ripristino della chirurgia ambulatoriale, unitamente a una serie di servizi che nel tempo si erano persi e che, complessivamente, rafforzano l’ospedale e il territorio”.

“Aspettiamo di capirne di più – ha concluso — ma se questo si conferma mi parrebbe un bel passo avanti. Forse quello che aspettavamo”.

Nonostante le ultime notizie e il cambio di atteggiamento da parte di Regione (e di Asl) sulla Montagna resta alta l’attenzione e l’attesa per la mobilitazione del 13 aprile prossimo

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email