san marcello piteglio. “UN CONSIGLIO COMUNALE IMBARAZZANTE”

Comunicato stampa di Cambiamo! Con Toti Montagna Pistoiese

Lizzano. Centro profughi

SAN MARCELLO PITEGLIO. Si può solo rimanere basiti dall’ultimo consiglio comunale di San Marcello Piteglio, nello specifico sul punto 12 riguardo il centro profughi di Lizzano P.se.

La maggioranza è imbarazzante in quasi tutti i consigli comunali, ma credo che quanto visto giovedì scorso sia stato uno dei peggiori di sempre.

Se solo dopo quanto successo in tempi recenti: una raccolta firme degli abitanti, due comunicati stampa del Cdx congiunti, una mozione del gruppo consiliare Futuro Civico, (sorvolando quanto successo negli anni precedenti) la maggioranza si trincera ancora dietro la scusa del razzismo, vuol dire che non ci ha capito nulla.

Il sottoscritto nel corso degli anni ha fatto diverse operazioni su quel centro: un esposto sulle fognature (andato a segno in quanto sono state rifatte), vari comunicati stampa, due visite (una con l’allora sottosegretario Picchi), e vari colloqui con autorità e cittadini. Ma non sono mai intervenuto su altre realtà del comune: Mammiano, Prunetta, Maresca anche se qui sono stati veramente poco), ecc…per il semplice motivi che lì i disagi praticamente non esistevano, in quanto si parlava di poche persone, in paesi con numero di abitanti che viaggiava sulle 3 cifre. Che era poi lo spirito che dell’accordo che fece l’ex ministro Minniti con Anci, stabilendo che i profughi dovessero essere il 2,5 per mille abitanti. Questo per evitare il formarsi dei disagi di cui Lizzano P.se è un perfetto esempio.

Ma giusto per questo lo stesso Minniti fu additato come fascista anche da esponenti del Csx.

La maggioranza dovrebbe riflettere su queste cose, ma visti gli interventi credo non ci sia la volontà di farlo.

Qui mi fermo per non dilungarmi, anche se ci sarà tempo e modo per dire altre cose. Intanto ringrazio il gruppo consiliare Futuro Civico per aver portato il problema in consiglio comunale.

Continuerò insieme al mio partito e agli alleati a stare dalla parte degli abitanti di Lizzano P.se, che non saranno abbandonati.

Marco Poli
Cambiamo con Toti montagna p.se

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email