san marcello. PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA NELLE FRAZIONI

Una risposta alle richieste pervenute nelle assemblee pubbliche indette dall’amministrazione insieme a Carabinieri e Polizia di Stato per affrontare il tema della sicurezza
Silvia Maria Cormio Sindaco di San Marcello Pistoiese
Silvia Maria Cormio

SAN MARCELLO. È partito il progetto di video sorveglianza nelle frazioni “Una telecamera per il tuo paese”.

Una risposta alle richieste pervenute nelle assemblee pubbliche indette dall’amministrazione insieme a Carabinieri e Polizia di Stato, per affrontare il tema della sicurezza , tenutesi qualche mese fa in tutte le frazioni del nostro Comune, in seguito all’ondata di eventi di furto che ha interessato tutta la montagna, l’inverno scorso.

L’iniziativa prevede la collaborazione tra l’amministrazione comunale e il mondo dell’associazionismo, a cui è stata inviata una richiesta di adesione al progetto, unitamente alla manifestazione di interesse, da compilare in caso di conferma.

Verrà pertanto stipulata una convenzione, tra il Comune e l’Associazione, della durata di due anni che prevede l’ acquisto a carico della stessa , di una o più telecamere da posizionare nelle frazioni in cui opera, mentre il Comune si incaricherà di acquistare l’impianto di ricevimento delle immagini e dei video, che verranno gestiti dalla polizia municipale, inoltre l’amministrazione si occuperà anche della manutenzione delle telecamere.

Il sindaco Silvia Maria Cormio: “Con questa iniziativa possiamo tutti insieme garantire più controllo sul territorio e di conseguenza maggiore tranquillità per gli abitanti e anche per i turisti presenti e ospiti nel nostro comune”.

[comune san marcello pistoiese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento