sanità in montagna. “BASTA CON LE PRESE IN GIRO”

L’intervento del capogruppo di minoranza del Comune di San Marcello Piteglio di Futuro Civico Venusia Ducci, sul recente incontro dei Sindaci in Regione con l’Assessore alla Sanità Stefania Saccardi
Venusia Ducci

SAN MARCELLO. Dopo aver appreso le risultanze dell’incontro con l’assessore al diritto alla salute Saccardi mi sento di dire che la stessa unitamente alla Regione tutta persiste nel prenderci in giro.

Se veramente avessero voluto fare qualcosa (nel rispetto della legge) avrebbero manifestato un sì netto.

Il mandato alla Consulta della salute è infatti a mio avviso un mezzo usato dalla Regione per prendere tempo, per illuderci che qualcosa forse cambierà con la speranza che noi poveri montanini prima o poi tireremo sull’argomento i remi in barca.

Eh no cara Regione i montanini hanno una dignità e una forza che forse Voi non conoscete.

La Consulta della salute eseguirà il mandato conferito ma la legge è legge ed alla nostra Montagna spetta la dichiarazione di area disagiata con tutto quello che ne consegue per il Pronto soccorso.

Punto di primo soccorso a San Marcello Pistoiese

Noi non siamo cittadini di serie B, noi non ci arrenderemo e faremo valere i nostri diritti fino a quando non otterremo quello che ci spetta.

Per questo comunico già che se all’esito del lavoro svolto dalla Consulta la Regione continuerà ad omettere di applicare la legge io unitamente al mio gruppo consiliare e spero con l’appoggio di tutta la cittadinanza montana agirò in ogni sede che la legge mi consente ed organizzerò manifestazioni di un impatto tale da smuovere questo torpore.

Cara Regione io non mi arrendo Voglio quello che spetta alla montagna.

Noi vogliamo vivere, vogliamo sentirci al sicuro e per questo il tanto decantato elisoccorso non è sufficiente.

Il Capogruppo “Futuro Civico”
Avv. Venusia Ducci

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento