SANITÀ: M5S PRATO SOSTIENE LA RACCOLTA FIRME PER IL REFERENDUM ABROGATIVO

M5S PRATOPRATO. Anche il M5S Prato, come gli altri comuni, sostiene la raccolta firme per indire il referendum abrogativo della Legge Regionale Sanità 28/2015, targata Pd, con la quale si affossa la sanità pubblica.

Questa legge infatti con l’istituzione di super manager accentua in maniera antidemocratica il potere decisionale su pochi soggetti e taglia su personale e assistenza invece che sulle dirigenze.

Il M5S, come il Comitato promotore per il referendum, vuole invece una sanità pubblica universale, efficace ed efficiente, che metta al centro i bisogni del cittadino, con prestazioni gratuite e personale congruo.

Tutti i cittadini interessati potranno firmare sia presso gli Urp negli orari di apertura che presso i banchini informativi M5S che organizzeremo, a partire da quello del giorno sabato 12 settembre in piazza San Francesco dalle 15:30.

Le prossime date saranno pubblicate sui nostri siti e sulle pagine facebook.

Silvia La Vita
Consigliere M5S Prato

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento