sanità montana. OK AL DOCUMENTO APPROVATO IN CONSIGLIO COMUNALE DAL CENTRO DESTRA

Piot Pacini San Marcello

SAN MARCELLO. Si apprende con soddisfazione che nel consiglio comunale di San Marcello Piteglio del 30/04/2020 è stato approvato l’Ordine del giorno relativo alla richiesta di zona particolarmente disagiata ed al potenziamento del Piot. Pacini.

Ovviamente non possiamo che appoggiare tale istanza perché la battaglia per l’ospedale Pacini è sempre stata sostenuta con forza da tutti i partiti di centrodestra.

Si legge nel documento, l’importanza avuta dal presidio sanitario durante la crisi e di questo ne siamo ben consapevoli.

Difatti mentre il sindaco Marmo ed i membri del consiglio comunale, in una videoconferenza del 24/03/2020 si erano opposti all’unanimità alla scelta di Asl di utilizzare il Piot di San Marcello per poter dare respiro all’ospedale San Jacopo di Pistoia nella cura dei malati covid, i partiti di centrodestra hanno invece dimostrato responsabilità proponendo prima e supportando poi la soluzione decisa da Asl.

Questo perché eravamo ben consapevoli che sarebbe stata l’occasione per dimostrare la necessità di un vero presidio ospedaliero sulla nostra montagna.

Adesso quindi è il momento di sostenere tutti insieme questa richiesta perché arrivi alla regione un segnale forte, deciso e unito in modo da poter finalmente tutelare la salute di tutti gli abitanti del territorio montano.

Luca Davagni (portavoce Fratelli D’Italia San Marcello Piteglio)
Marco Poli (referente Cambiamo con Toti-Montagna Pistoiese)
Daniela Troccoletti (responsabile politico Forza Italia-Montagna Pistoiese)

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email