san[t]ità. LA DOTTORESSA LUCILLA DI RENZO ALLA DIREZIONE SANITARIA DEL PRESIDIO OSPEDALIERO SAN JACOPO

La dottoressa aglianese inizierà il nuovo incarico domani lunedì 1 aprile. "Un'altra sfida mi aspetta! Orgogliosa di dirigere un ospedale del mio territorio"
Lucilla Di Renzo

PISTOIA. Da domani lunedì 1 aprile la dottoressa Lucilla Di Renzo, dal 2017 alla guida della direzione sanitaria del presidio ospedaliero Firenze II (stabilimenti di Santa Maria Annunziata, Serristori e Borgo San Lorenzo) subentra al dottor Giacomo Corsini alla direzione sanitaria del presidio ospedaliero San Jacopo di Pistoia.  

La Direzione del Presidio Ospedaliero di Pistoia comprende oltre al San Jacopo anche le strutture ospedaliere di  San Marcello Pistoiese e il SS. Cosma e Damiano di Pescia. 

È lei stessa ad annunciarlo sul suo profilo Facebook: “Da domani — scrive — un’altra sfida mi aspetta!! Orgogliosa di dirigere un ospedale del mio territorio!! ”.

Di Renzo, nata nel luglio del 1964 a Pescara, vive e risiede a Agliana.

Dopo la laurea in medicina e chirurgia si è specializzata in igiene e medicina preventiva. Da Empoli, dove svolgeva le funzioni di responsabile del rischio clinico, nel 2012 si è trasferita a Prato come responsabile della programmazione chirurgica e gestione delle sale operatorie. Nel nuovo ospedale Santo Stefano di Prato ha svolto  il ruolo di vicedirettore di presidio. Dotata di buone doti relazionali e comunicative  e da una ottima predisposizione al lavoro di team ha sviluppato capacità e competenze relazionali sia attraverso appositi percorsi formativi sia attraverso l’esperienza professionale maturata il oltre dieci anni di referente e responsabile dell’ufficio Qualità e Gestione del rischio clinico.

Lucilla Di Rienzo ha alle spalle anche esperienze di volontariato e di pubblica amministrazione (come assessore alle politiche sociali). Ad Agliana ha ricoperto anche la carica di segretaria del Pd e fa parte dell’assemblea del partito.

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email