san[t]ità. MENINGITE, ANCORA PROGNOSI RISERVATA PER IL GIOVANE INFETTO

meningite
A Pistoia 10mila dosi di vaccino monovalente in arrivo

PISTOIA. Sono stazionarie le condizioni cliniche del giovane di 24 anni al quale è stata diagnosticata l’infezione da meningococco C e da ieri ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Jacopo di Pistoia.

I sanitari stamani hanno riferito che il giovane resta in prognosi riservata.

Sempre relativamente alla vaccinazione si ricorda che nel pomeriggio di oggi sono in arrivo nell’area pistoiese circa 10mila dosi di vaccino monovalente – come riferito nel comunicato stampa di ieri – che sarà distribuito oltre che negli ambulatori della Ausl anche ai medici di famiglia.

[daniela ponticelli – coordinamento ufficio stampa azienda usl toscana centro]

Vedi anche:

san[t]ità. MENINGITE. È DI QUARRATA IL GIOVANE INFETTO

san[t]ità & meningite. MA QUESTA NON È INFORMAZIONE

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento