san[t]ità montana. VIVARELLI “LA SACCARDI A CUTIGLIANO DA FDI?: UNA PROVOCAZIONE”

Il consigliere di San Marcello Piteglio, critica aspramente la possibile venuta dell’assessore alla sanità della Regione Toscana all’incontro annunciato dal circolo dei Fratelli d’Italia per il 1° agosto
Carlo Vivarelli

SAN MARCELLO. “Provocazione ed insulto”. Mette le mani avanti Carlo Vivarelli consigliere del Comune di San Marcello Piteglio, molto attivo sulle tematiche legate alla sanità e componente della Consulta della Salute e critica aspramente la possibile venuta dell’assessore alla sanità della Regione Toscana in seguito dell’invito del Circolo dei Fratelli d’Italia di Abetone Cutigliano per un incontro a Cutigliano.

Vedi: Cutigliano. La Saccardi a Cutigliano?

“Incredibile, – esterna l’esponente del Partito Indipendentista Toscano – invece di venire a parlare a tutta la popolazione della Montagna Pistoiese, l’assessora, che non ha risposto al documento con le proposte sulla sanità della montagna che lei aveva richiesto alla Consulta vicinale della Salute e che ha vergognosamente disertato l’incontro pubblico con la popolazione – quello di Campo Tizzoro del 19 marzo scorso n.d.r. –, va a nascondersi a Cutigliano andando a parlare a un incontro di Fratelli d’Italia il 1° agosto.”

Stefania Saccardi

Al dibattito, la cui sede non è ancora stata resa nota e di cui non c’è ancora l’ufficialità della presenza dell’assessora, che potrebbe avere impegni dell’ultimo momento, sono stati invitati: il Sindaco Diego Petrucci, il Senatore Patrizio La Pietra, la Presidente della Società della Salute Pistoiese Anna Maria Celesti e il vicesindaco e vicepresidente della Consulta della Salute Roberto Rimediotti.

“Riterrei – conclude Vivarelli – la presenza all’incontro del vicesindaco di San Marcello Piteglio Roberto Rimediotti una provocazione ed un insulto all’impegno della Consulta”.

Marco Ferrari
[marcoferrari@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email