san[t]ità. NIENTE VIAGGI GRATIS AGLI ONCOLOGICI NON BARELLATI

Comunicato stampa e mozione consiliare del Comune di San Marcello Piteglio Carlo Vivarelli sul taglio della gratuità dei trasporti operato dalla Asl
Carlo Vivarelli

SAN MARCELLO. Comunicato stampa da Carlo Vivarelli Consigliere comunale di San Marcello-Piteglio del Partito Indipendentista Toscano riguardo al taglio della gratuità dei viaggi per i malati oncologici non barellati.

COMUNICATO STAMPA

San Marcello Piteglio 27 Ottobre 2017

A seguire la mozione che ho presentato al consiglio Comunale di San Marcello Piteglio a seguito del vergognoso taglio da parte della Usl della gratuità dei viaggi a favore dei malati oncologici non barellati, che è un vero schifo!

MOZIONE

San Marcello Piteglio, 27 Ottobre 2017

Al Sindaco e ai consiglieri

Oggetto: mozione riguardo annullamento gratuità dei viaggi per chemioterapia ai pazienti oncologici non barellati.

Egregio Sig. Sindaco,

apprendiamo con profondo disgusto la notizia che l’Azienda Sanitaria Locale non riconosce più la gratuità dei viaggi a sostegno dei malati oncologici non barellati.

Si tratta dell’ennesimo, incivile attacco contro la parte in questo caso davvero più sofferente della nostra popolazione da parte delle autorità dello Stato italiano variamente declinate in Usl ecc…, questo mentre il governo italiano fomenta incredibile affare dei migranti e richiedenti asilo anche con costosissimi ed a mio avviso incostituzionali, piani di integrazione, persone delle quali è completamente ignota l’identità, tra i quali, qualcuno si legga le cronache, si sono annidati gli autori di feroci attacchi terroristici di matrice islamica.

Chiedo al Consiglio Comunale un voto che dia mandato alla Giunta Comunale:

  1. di protestare fortemente contro questa decisione
  2. che dia mandato all’amministrazione di procedere legalmente contro al Usl a difesa immediata della nostra popolazione
  3. che dia mandato alla Giunta di convocare immediatamente i vertici di tale Usl a riferire pubblicamente di fronte al Consiglio Comunale di questa vergognosa azione da parte di questi signori strapagati con i soldi pubblici, fondi che dovrebbero essere destinati alla cura del popolo, e non a mio avviso ad ingrassare le loro tasche.

Carlo Vivarelli
consigliere

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento