san[t]ità prato. LE SCELTE STRUMENTALI DEL PARTITO DEMOCRATICO

L'ospedale Misericordia e Dolce di Prato
L’ospedale Misericordia e Dolce di Prato

PRATO. Apprendiamo con rabbia e sconcerto che il Sindaco ha scelto di non costituire il Comune di Prato come parte civile per il processo sui maltrattamenti della Rsa di Narnali.

Troviamo questa scelta incomprensibile e in pieno stile Pd, ovvero zero fatti e tante belle parole, dopo aver riempito per giorni i giornali con dichiarazioni.

Apprendiamo inoltre che la Asl, ovvero sempre il Pd, ha deciso di chiudere la Rsa di Narnali per far posto a posti letti di cure intermedie, con il consenso del Sindaco.

La Rsa di Narnali è l’ultima Rsa totalmente pubblica della provincia, gli utenti saranno quindi smistati in strutture private, subendo peraltro un ulteriore stress emotivo.

Andrea Quartini, Consigliere Regionale M5s
Andrea Quartini, Consigliere Regionale M5s

Ci sembra ormai chiaro, dopo la convenzione firmata dalla Asl con Villa Fiorita, l’intento del Pd di privatizzare la sanità pubblica.

Se mancano strutture pubbliche bastava adeguare e ristrutturare il vecchio ospedale, senza demolirlo spendendo tra acquisto, demolizione, bonifica e riqualificazione milioni e milioni di euro.

Il M5S e i suoi consiglieri, come amministratori del Comune, si scusano con le famiglie degli utenti coinvolti per queste gravi mancanze politiche.

Comunichiamo inoltre che il nostro Consigliere Regionale Quartini ha depositato un’interrogazione in Regione in merito alla chiusura della Rsa.

M5S Prato

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “san[t]ità prato. LE SCELTE STRUMENTALI DEL PARTITO DEMOCRATICO

  1. la cosa bella è che, molto probabilmente, gli ” utenti “della rsa di narnali saranno inviati in altre rsa gestite dalla ASTIR praticamente i vecchi gestori…quindi gli ” utenti “torneranno nelle solite mani ? Ps: UTENTI? non mi sembra una parola adatta

Lascia un commento