san[t]ità valdinievole. UN NUOVO DIRETTORE PER LA SOCIETÀ DELLA SALUTE

È di ieri la pubblicazione del decreto che ufficializza la nomina della dottoressa Patrizia Baldi che subentra al dottor Claudio Bartolini, recentemente scomparso
La dottoressa Baldi (al centro) tra Franchi e Borgioli

PESCIA. Con il decreto n.04 del 24 maggio il presidente della Società della Salute della Valdinievole Riccardo Franchi ha nominato la dottoressa Patrizia Baldi nuovo direttore della stessa società della salute. Il nome della Baldi era stato deciso dalla giunta esecutiva nel febbraio scorso su proposta del presidente ma l’ufficialità è arrivata ieri con la pubblicazione del decreto all’albo pretorio solo dopo il parere favorevole espresso dal presidente della Giunta Regionale arrivato il 16 maggio scorso.

“La nomina a Direttore della SdS della Dott.ssa Patrizia Baldi – si legge nel decreto — rimane comunque subordinata al collocamento della medesima in aspettativa senza assegni con diritto al mantenimento del posto da parte dell’Azienda USL Toscana Centro da cui la stessa dipende, come previsto dall’art. 71 novies – comma 4 bis della L.R. n. 40/2005 e smi”.

Il logo della Società della Salute Valdinievole

Per il triennio 2019-2022 la renumerazione prevista è pari ad €. 103.033,15 a misura annua (a lordo degli oneri e ritenute di legge) e al momento – in attesa del pronunciamento da parte della Regione Toscana – non prevede l’erogazione del compenso variabile (una integrazione di una ulteriore quota fino al 20 per cento del compenso annuo da corrispondere sulla base dei risultati di gestione ottenuti e della realizzazione degli obiettivi fissati annualmente dalla giunta esecutiva) e del contributo per la formazione (di € 5.164,57 per la partecipazione obbligatoria a corsi di formazione manageriale e ad iniziative di studio ed aggiornamento promosse dalla Regione). 

Classe 1960, nata e cresciuta in Valdinievole, la dottoressa Patrizia Baldi ha una laurea in medicina e un’importante esperienza in ruoli da responsabile sia nella SdS che in varie zone distretto Asl, dove si è impegnata nell’organizzazione dei servizi assistenziali sui territori. Succede a Claudio Bartolini, scomparso nel novembre scorso per un malore improvviso. A lei è stato dato l’arduo compito di condurre l’ente pubblico che in Valdinievole gestisce servizi fondamentali come l’assistenza rivolta ad anziani e disabili, i servizi sociali, il settore della tutela minorile, l’assistenza infermieristica domiciliare, i trasporti sociali, i centri socio riabilitativi dedicati ad anziani e disabili, il SerD, tutto il settore della Salute Mentale, i contributi economici agli indigenti, gli affidi familiari e tutti i progetti rivolti ai minori, alle donne, alle famiglie bisognose, alle persone fragili, ai migranti e ovviamente ad anziani e disabili.

La presentazione ufficiale della nuova nomina è avvenuta alla presenza del Presidente della SdS Riccardo Franchi, del vicepresidente Marco Borgioli e dell’assessore di Ponte Buggianese Beatrice Giannanti.

decretonomina

curriculum vitae baldi patrizia

[Andrea Balli]

andreaballi@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email