santomato live. BAND A CACCIA DI VOTI

I gruppi che si esibiranno nella seconda serata
Santomato. I gruppi che si esibiranno nella seconda serata

PISTOIA. [a.b.] Arriva il giovedì… e ormai tutti sanno che a Pistoia suona Live! Succede puntualmente nell’ormai noto locale presso il circolo Arci di Santomato dove rigorosamente dal vivo si esibiscono le migliori band.

Domani, 24 novembre il cartellone prevede la seconda serata di selezione delle band emergenti, con uno dei contest toscani più importanti ovvero il Cbe — campionato band emergenti.

Giunto alla sua 5ª edizione, grazie agli ottimi risultati degli anni scorsi dove sono stati lanciati molti gruppi e grazie all’accurata selezione del direttore artistico Tony De Angelis, ma anche al partner ufficiale della manifestazione, Menichini Strumenti Musicali di Pistoia e all’importante e prezioso supporto mediatico via web di www.visiontv.it e del canale tematico On Music da dove si possono seguire e votare da tutte le parti d’Italia le band che partecipano all’edizione.

Questa settimana saliranno sul palco del Santomato Live a caccia di voti, le seguenti band :

  • Auditape – Larciano-Pistoia
  • Lady Jump Down – Prato
  • Sushi Rain – Empoli
  • Sanduhr – Pistoia
  • Sax Appeal – Pistoia

Come al solito i gruppi saranno giudicati da una commissione tecnica formata da otto musicisti ed addetti al settore musicale nonchè dal pubblico che potrà sostenere e votare la propria band preferita. L’organizzazione ricorda che c’è ancora tempo fino alla fine dell’anno 2016 per iscriversi al contest attraverso il sito www.santomatolive.it.

La serata avrà inizio alle 20:15 con una cena buffet mentre la selezione partirà alle 21:45. È gradita la prenotazione al 333 4657051 oppure al 0573 479957. Santomato Live si trova in via Montalese, 25/A presso il circolo Arci Santomato.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento