santomato live. “KILLER QUEEN” SUL PALCO

I Killer Queen

PISTOIA. Stasera venerdì 10 marzo al Santomato Live appuntamento con un grande tributo.

A festeggiare il 22° compleanno di carriera saliranno sul palcoscenico del locale di via Montalese i Killer Queen, nota band fiorentina.

Nel corso della serata sono attesi molti ospiti ed ex componenti della band, riconosciuta come il tributo ufficiale italiano dei Queen.

“Sarà – assicura Tony De Angelis – una grande festa di reunion, l’occasione per rivedere tutti coloro che sono stati in questi anni nella formazione”. “La premessa del gruppo è molto importante: i Queen sono e saranno sempre inimitabili.

“Noi – dichiara la band – abbiamo sempre pensato che non si debba cercare un’unità di misura legata alla somiglianza fisica, all’abbigliamento identico, ai movimenti studiati e a tutto ciò che rende una semplice imitazione fine a se stessa.

Il manifesto

“Noi pensiamo che il modo migliore per tributare un artista sia quello di incarnarne lo spirito, cercando di interpretarne il pensiero, di esprimerne il feeling e di infonderne al pubblico la vera natura artistica, attraverso la spontaneità, la grinta e la voglia di suonare proprio quei pezzi.

“Il risultato deve essere un sincero e sentito omaggio al gruppo più emozionante di tutti i tempi”.

Dal 1995 i Killer Queen hanno fatto centinaia e centinaia di spettacoli, in Italia, in Francia, in Spagna, in Svizzera. L’attuale formazione è composta da Yaser Ramadan, Mario Assennato, Giacinto Bargiacchi, Daniele Trambusti, Nicola Angiolucci, Antonio ‘Superpippo’ Gabellini.

L’inizio della serata è previsto alle 20:30 con una cena buffet (con lasagne al forno e stinco di maiale con patate).

È consigliata la prenotazione per la cena e tavoli al 333 4657051 o 0573 479957.

[santomato live]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento