SAP: «5 MILIONI PER NUOVI DISTINTIVI E POI MANCA IL VESTIARIO»

logo Sap

PISTOIA. Il Ministero spende 5 milioni di euro per i nuovi distintivi di qualifica della polizia, ma non fornisce un numero adeguato di polo operative al personale; è questa la triste considerazione del Sap ( sindacato autonomo di polizia) pistoiese che, per ovviare a questa grave situazione, ha messo a disposizione dei suoi iscritti la possibilità di acquistare a prezzo agevolato il vestiario operativo .

“Questa mattina sono state distribuite altre 40 polo ai nostri iscritti: riteniamo che il poliziotto, oltre che il dovere di avere una divisa in ordine, abbia il diritto di poter svolgere la propria professione in condizioni igieniche e di pulizia personale con un “ricambio” adeguato, cosa non possibile dall’attuale fornitura messa in atto dall’Amministrazione.

Secondo il SAP prima di spendere i cinque milioni per i nuovi distintivi di qualifica, sarebbe stato più importante affrontare altre priorità, quali ad esempio quella del vestiario, ma sopratutto quella del pagamento degli arrestrati al contratto, degli straordinari in esubero, dei rimborsi della legge 100 e di altro .

Una scelta, per il SAP , ritenuta molto discutibile ”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento