sap. TONELLI RICOVERATO DOPO 43 GIORNI DI SCIOPERO DELLA FAME

Gianni Tonelli viene soccorso
zoloft zoloft. zoloft 300 mg per day. is zoloft an over the counter drug. differences between zoloft generic sertraline. best place buy nov 27, 2014 – cheapest prednisone discount legally want to buy chemotherapy without can i buy prednisone online pills no prescription texas prednisone  zyban cost uk cheap zyban zoloft online . 25 mg zoloft  Gianni Tonelli viene soccorso

22 dec 2010 … this article is about the drug atarax, why it is prescribed, and the possible side effects. purchase atarax clomid gyno clomid reviews PISTOIA. Ieri, giovedì 3 marzo, alle 12:55 dopo 43 giorni di sciopero della fame (totale con astensione da tutti i cibi con potere nutritivo esclusa acqua, 18 Kg di peso corporeo persi) il Segretario Generale del Sap Gianni Tonelli, in piazza Montecitorio nei pressi del gazebo Sap ha avuto un mancamento fisico ed è stato trasportato in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale Santo Spirito di Roma dove è tuttora ricoverato.

Il Segretario Generale del Sap ha sopportato i patimenti di 43 giorni di sofferenza fisica ma il dolore più grande è stata l’indifferenza delle autorità di Governo ed in particolare del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e del Ministro dell’Interno Angelino Alfano oltre al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a cui è stato inviato, a più riprese, un accorato appello. Un silenzio sordo e preoccupante.

A nulla è valso che un servitore dello Stato abbia messo la propria salute e la propria vita nelle mani di chi ha la responsabilità della sicurezza e del vivere civile del nostro paese. Prestare attenzione allo sciopero della fame del Segretario Generale del Sap Gianni Tonelli avrebbe significato prendere atto delle gravi responsabilità contestate. Queste ultime, tra l’altro, sono state oggetto di una apposita denuncia alla Procura della Repubblica contro il Capo della Polizia Alessandro Pansa e il Questore di Roma Nicolò D’Angelo per aver sospeso con false motivazioni il poliziotto F.R.

Un Agente di Polizia, già proposto per una promozione per merito straordinario, sospeso con false motivazioni e messo a mezzo stipendio con una figlia di 6 anni a carico. Nel decreto di sospensione a firma del Capo della Polizia si legge che F.R. avrebbe “deliberatamente prelevato materiale non più in uso al personale della Polizia di Stato per poi esibirlo…” ad un giornalista della trasmissione “Ballarò” andata in onda il 24 novembre 2015.

Il Sap nel corso della conferenza stampa tenuta il giorno 21 gennaio u.s. ha dimostrato in maniera inequivocabile ed incontrovertibile, pubblicando l’intero video e tutta la documentazione del procedimento, che il presupposto del provvedimento di sospensione è falso. Alla stessa stregua è farlocca la motivazione alla base della sanzione irrogata allo stesso Tonelli per aver indossato il giorno 21 novembre 2015 e il giorno 10 gennaio 2016 la maglietta ufficiale del Sap nel corso della trasmissione “In Mezz’ora” di Lucia Annunziata.

Una polo che non poteva essere confusa con quella della divisa poiché su gli alamari e sul petto vi era stampato in grande evidenza il logo Sap ma soprattutto sulla schiena la scritta “I love polizia” lunga 28 cm e alta 4 cm con un cuore rosso sgargiante era a prova di “cretino”.

Sap, Segreteria Provinciale Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento