schizofrenie in corpo 11. SERRAVALLE PD, CHI VA E CHI RESTA

Bencini, Daghini e Gorbi nel giro di valzer della campagna elettorale di Eugenio Patrizio Mungai
Senza parole

SERRAVALLE. Tanto per restare in tema e per vivacizzare la campagna elettorale di Serravalle Pistoiese, due notizie lampo. E poi una flash.

Bencini della Serravalle Futura di ispirazione Gorbi-tornata elettorale 2012, sembra sia stato cooptato dal Pd-Premiata Ditta Mungai: tutto, ma – come ormai si sente dire – Gorbi no. Lui o prende un assessorato a Quarrata o vede uno dei suoi assessore a Serravalle: una logica di sinistra spettacolare, non c’è che dire.

Roberto Daghini, invece, sale al Colle (di Serravalle), come Renzi al Quirinale, sabato prossimo, 18 marzo: forse perché la paura fa 90 e Mungai raccatta tutti e non emargina nessuno (tranne Gorbi).

Sorriso finale dinanzi al flash del gruppo di famiglia: forse Federico Gorbi entra in Forza Italia.

E sarà bellina perché il Mungai Patrizio Eugenio si troverà due ex avversari: uno dinanzi e uno di dietro (come le famosi mani dell’Aretino Pietro).

P.S. – Ma il Baldi non si scaldi…

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “schizofrenie in corpo 11. SERRAVALLE PD, CHI VA E CHI RESTA

  1. Ma noi dobbiamo farci rappresentare da questa gente? Si passa da destra a sinistra e viceversa tanto per restare nel panorama politico e non essere mandati a casa, altro che bene dei cittadini! Bella farsa, complimenti!

Lascia un commento