sciopero generale. ALIA, ALCUNI SERVIZI POTREBBERO NON ESSERE GARANTITI

E' stato proclamato dall'Unione sindacale di base per venerdì 8 marzo uno sciopero di tutte le categorie pubbliche e private
Un camion rifiuti di Alia

PISTOIA. Alia – Servizi Ambientali comunica agli utenti che venerdì 8 marzo 2019, a causa dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private proclamato dall’Unione Sindacale di Base USB, alcuni servizi potrebbero non essere garantiti.

Queste le prestazioni indispensabili che saranno garantite dall’azienda:

– Raccolta e trasporto dei rifiuti definiti pericolosi;

– Raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani pertinenti a: utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali; ospedali –case di cura – comunità terapeutiche: ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi: stazioni ferroviarie ed aeroportuali; caseme, carceri.

– Pulizia (spazzamento, raccolta rifiuti e lavaggio) di mercati, aree di sosta attrezzate.

– Aree di interesse turistico e museale.

– Raccolta delle siringhe, nonché disinfestazione, derattizzazione e disinfezione per casi urgenti e su segnalazione dell’autorità sanitaria e per ogni altro caso che sia oggetto di ordinanza da parte dell’Autorità sanitaria e/o di pubblica sicurezza.

– Presidio di pronto intervento.

– Servizio di centralino.

A partire dal giorno immediatamente successivo allo sciopero saranno attivate le eventuali misure tese a normalizzare il servizio nel minor tempo possibile.

[alia spa]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email