SCUOLA PRIMARIA CROCE DI GORA: CONCLUSI I LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO

Giovedì scorso la presentazione dell’intervento

La cerimonia di presentazione dell’intervento

PISTOIA. Si è conclusa la prima fase dei lavori di adeguamento sismico della scuola primaria Croce di Gora. L’intervento, per una spesa complessiva di 220.000 euro (di cui 200.000 finanziati dalla Fondazione Caript), ha riguardato l’atrio della scuola ed è consistito nel consolidamento delle fondazioni, eseguito durante le scorse pause estive, delle travi e dei pilastri in cemento armato, e nella sostituzione del tetto in laterocemento con una copertura in legno.
Il completamento dei lavori è stato presentato giovedì scorso alla presenza del sindaco Alessandro Tomasi, dell’assessore all’edilizia scolastica Alessandra Frosini, della funzionaria dell’unità operativa edilizia scolastica e impiantistica sportiva del Comune di Pistoia Serena Gatti, della dirigente Margherita De Dominicis e di Cristiana Pasquinelli del consiglio di amministrazione della Fondazione Caript.

L’incontro con il sindaco Tomasi

«Croce di Gora adesso è una scuola più sicura — ha detto il sindaco Alessandro Tomasi –. I lavori sono stati completati in due fasi, così da evitare interferenze con l’attività didattica. Siamo soddisfatti, quindi, procede a tappe il nostro progetto di rendere tutte le scuole non soltanto più sicure, ma anche più funzionali e belle.

Questo intervento è frutto di un bel lavoro di gruppo, reso possibile dai fondi della Fondazione e del Comune».
La nuova copertura della scuola di via Bertoneri è di tipo leggero, realizzata in legno, in modo da gravare meno sulle strutture sottostanti e migliorare la risposta dell’edificio alle sollecitazioni sismiche.

L’intervento ha previsto anche il consolidamento di travi, pilastri e fondazioni in cemento armato per raggiungere un adeguamento sismico dell’edificio.
L’intervento è stato eseguito dalla ditta Bolloni Costruzioni srl di San Giuliano Terme (PI) che si è aggiudicata l’appalto.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email