scuole al freddo. IL “J’ACCUSE” DI AZIONE STUDENTESCA

Analizzati i problemi principali e le misure da adottare per una definitiva risoluzione dei disagi
Azione Studentesca Pistoia
Azione Studentesca Pistoia

PISTOIA. La scorsa settimana Azione Studentesca Pistoia ha tenuto una conferenza stampa per denunciare l’ormai incessante freddo nelle scuole provinciali e la condizione di assenza di manutenzione ordinaria e straordinaria in cui versa l’edilizia scolastica.

In un paese leader per livello di pressione fiscale e sprechi nella spesa pubblica come il nostro, i servizi essenziali e le piccole opere utilissime di manutenzione continuano inspiegabilmente e paradossalmente a risultare non prioritarie.

Durante l’incontro sono stati analizzati i problemi principali e le misure da adottare per risolverli una volta per tutte.

Presenti il rappresentante di azione studentesca Gabriele Sgueglia, il presidente della consulta provinciale Dario Baldassarri e il rappresentante dell’istituto Pacini Geremia Fagni.

[Linee Future]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento