scuole dimenticate. STUDENTI IN PROTESTA

Non solo freddo nelle scuole pistoiesi. Anche al Forteguerri ci sarebbe qualche criticità strutturale

PISTOIA. Mobilitazione generale degli studenti a seguito della criticità del Liceo artistico Petrocchi, lasciato senza riscaldamento proprio nella recrudescenza del freddo che giungerà con la sciabola siberiana nei prossimi giorni.

Questa mattina è prevista una manifestazione con sit-in davanti al Palazzo della Provincia in Piazza San Leone 1 per chiedere misure di urgenza per il superamento del disservizio.

Ma non di solo freddo si lamentano gli allievi degli istituti superiori, colpiti a “macchia di leopardo” da questa crisi, davvero insolita.

proteste al Liceo Petrocchi

Ginnasio Forteguerri

Proteste al Petrocchi (2)

Proteste al Petrocchi (3)

 

Anche al Liceo Nicolò Forteguerri ci sarebbero delle criticità gestionali degli spazi.

I ragazzi devono fare la loro ricreazione in aula, per non sovraccaricare i solai dei corridoi. Sarebbe questa una misura prudenziale o correzionale?

E se fosse la prima, cosa dice il responsabile della sicurezza? Il piano di evacuazione delle aule contempla il carico dinamico di qualche decina di allievi che fuggono verso le aule?

[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento