“SCUOLE PISTOIESI AL PASSO CON I TEMPI”, IL SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE CARIPT

L’informatica a scuola
L’informatica a scuola

PISTOIA. Il sostegno all’istruzione e alla formazione giovanile costituisce una priorità nella pianificazione degli interventi della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, che da tempo promuove iniziative e bandi di concorso rivolti in particolar modo a favorire l’educazione e la formazione professionale delle nuove generazioni.

Proseguendo questa linea di azione è stata resa pubblica all’inizio della scorsa estate la prima edizione del bando “Scuole pistoiesi al passo con i tempi”, con il quale la Fondazione ha messo a disposizione di scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, e istituti scolastici privati parificati l’importo complessivo di 200.000 euro da destinare all’acquisto di dispositivi informatici, libri e strumenti musicali con l’obiettivo di migliorare e arricchire le attività didattiche attraverso supporti adeguati e, appunto, “al passo con i tempi”.

SCUOLE-logo- bando CariptNei giorni scorsi si sono conclusi i lavori della commissione che ha avuto il compito di esaminare le richieste pervenute: sono state 33 le scuole che hanno partecipato al bando, equamente distribuite tra Pistoia e la Valdinievole; dei 39 progetti presentati, 32 sono stati quelli accolti, con uno stanziamento complessivo di 253.000 euro, superiore a quello inizialmente previsto dal bando.

Le risorse saranno destinate prevalentemente all’acquisto e all’installazione di dispositivi elettronici e informatici che andranno a costituire o implementare i laboratori didattici multimediali delle scuole con nuovi computer, videoproiettori, tavoli interattivi touch screen e Lim (lavagne interattive multimediali), che stimolano la partecipazione e aiutano la concentrazione, e sono perciò particolarmente indicate per gli studenti con difficoltà di apprendimento.

Sul sito della Fondazione è disponibile l’elenco dei progetti che hanno ottenuto il contributo: www.fondazionecrpt.it/attivita/bandi-e-contributi

[vannucci – fondazione caript]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento