SE LA MUSICA È POESIA, LA POESIA È MUSICA

La copertina
La copertina

QUARRATA. [a.b.] Stasera martedì 23 settembre alle ore 21 presso i locali de “La Civetta” in via Corrado da Montemagno nell’ambito del “Settembre” si terrà “Se la musica è poesia, la poesia è musica”, una serata poetico-musicale a cura di Giuseppina Masci. Nel corso della serata – promossa dalla cooperativa sociale L’Orizzonte – le poesie di Giuseppina Masci saranno presentate dalla professoressa Alessandra Covizzoli e declamate dall’attore del Gad di Pistoia Alessandro Rapezzi.

Saranno proiettati anche alcuni video-poetici realizzati dalla stessa poetessa. Infine saranno distribuiti ai presenti alcuni biglietti con tracce dei pensieri e delle poesie presentate. Per Giuseppina Masci la poesia è soprattutto un momento liberatorio e catartico; i versi sono come “ lancia o spada puntata verso un mondo incapace di comprendere le sue ansie, i suoi pensieri, il suo desiderio di andare “oltre” i circoscritti limiti delle convenienze”.

Giuseppina Masci
Giuseppina Masci

Nata nel 1943 a Pallagorio in Calabria, ultima di cinque figli, nel 1957 Giuseppina Masci si trasferisce a Firenze. Da tempo abita nella frazione di Vignole. Scrive dal 1977 e di sé dice: “Non ho titoli che diano merito ai miei scritti e poca memoria per ricordare ciò che studio. La mia arte è quella di ritrarre in momenti speciali vena autonoma ed essenzialità, l’eco, frutto dell’anima: grazia rivelata dal profondo del più puro sentimento”.

Ha all’attivo due libri: “Le Zanzare di Moira” (editrice Crt, 2002) e “Jane”, editore Ibiskos-Collana Myosotis) del 2008. Nel 2012 ha vinto la terza edizione del “Concorso Nazionale di Poesia Sperimentale” ed ha un proprio sito web dove è possibile visionare i video (montati da Julia Margaret Pagliuca), le poesie ma anche i lavori grafici realizzati in questi anni.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento