SEQUESTRATE 38 TAGLIA E CUCI IN UNA CONFEZIONE A SAN GIUSTO

Dal Registro di carico e scarico rifiuti mancavano le informazioni su produzione e smaltimento dei cascami
Prato, la sede del comando della Polizia Municipale

PRATO. Sequestrate ieri 38 taglia e cuci in una confezione di San Giusto per le irregolarità riscontrate nel Registro di Carico e Scarico dei Rifiuti, che consente di tracciare la produzione e lo smaltimento, da parte degli agenti della Polizia Municipale.

Al fine di prevenire ulteriori produzioni di rifiuto incontrollato, gli agenti hanno posto sotto sequestro amministrativo i 38 macchinari utilizzati per l’attività produttiva, oltre alla contestazione di sanzioni pecuniarie per un totale di 5.866 euro per la violazione delle norme del Testo Unico Ambientale.

[cb – comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email