SERIE A1 FEMMINILE, CIATT PISTOIA A CACCIA DI UN SUCCESSO IN SARDEGNA

Domani martedì alle 19 sfida con il fanalino di coda Tennistavolo Muravera

serie A1 Ciatt Prato

PRATO. Le ragazze del Ciatt Prato si preparano a tornare in campo nella massima serie femminile di tennistavolo. Il campionato di serie A1, molto frazionato per gli impegni internazionali delle giocatrici di varie società, è arrivato alla quinta giornata, ma le pratesi hanno tre partite in meno rispetto alle dirette contendenti del girone.

Domani, martedì 29 novembre, a partire dalle 19, la prima squadra femminile della società pratese sarà impegnata di nuovo in trasferta, in casa del Tennistavolo Muravera, fanalino di coda del raggruppamento ancora a secco di punti e con due partite da recuperare (diretta disponibile sul canale YouTube della squadra sarda).
Nel concreto quello di domani sera sarà quindi il terzo appuntamento ufficiale per Chiara Colantoni e compagne, dopo l’ottimo avvio di stagione che ha fruttato una vittoria e un pareggio al Ciatt Prato, ancora imbattuto in stagione e a quota 3 punti dopo le sfide con Quattro Mori e Bagnolese.
Al tempo stesso sarà anche la seconda trasferta in Sardegna per le toscane, che hanno dovuto rinviare lo scorso turno casalingo contro le campionesse in carica di Castel Goffredo. A Muravera coach Alberto Vermiglio porterà ancora una volta Chiara Colantoni, Nikoleta Stefanova e Wenling Tan Monfardini, nella speranza di aumentare ancora il vantaggio sul team sardo, in vista dell’impegno casalingo di domenica prossima contro il Süd Tirol Bolzano.
“Non sappiamo chi deciderà di schierare Muravera. Hanno tesserato una fortissima atleta russa, Vorobeva, che però non ha ancora debuttato. Le due giovani nazionali azzurre Roncallo e Carnovale sono in crescita, ma ancora tecnicamente inferiori alle nostre titolari – commenta proprio coach Vermiglio alla vigilia del match —.

nikoleta stefanova in azione

Nella squadra sarda figurano anche la cino-olandese Men Shaouan e la cino-belga Lisa Lung, che ad oggi si sono alternate con prestazioni non esaltanti, ma restano sempre atlete con esperienza internazionale. Noi giocheremo per fare risultato pieno e per rimanere tra le prime 5 in classifica. Questo ci consentirebbe di lasciare a lottare per la salvezza Quattro Mori e Muravera, che prossimamente giocheranno fra loro un acceso derby. Questa è di sicuro una settimana fondamentale per la stagione, con due partite che ci diranno che tipo di campionato faremo”.
In classifica per il momento al comando c’è la Bagnolese a quota 6 punti, davanti a TT Castel Goffredo e TT Südtirol con 5, al TT Norbello a 4, al Ciatt Prato a 3, al Quattro Mori Cagliari a 1 e al Muravera TT a 0. Bagnolese TT Südtirol, TT Norbello e Quattro Mori hanno una partita in meno, TT Castel Goffredo e Muravera TT due meno e il Ciatt Prato ne ha tre in meno.

[montaleni — asd ciatt prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email