serravalle. A CASALGUIDI PARTONO I LAVORI DI RIPRISTINO DEL PALAZZO COMUNALE

Si interverrà sull’impianto elettrico e sugli ambienti

Il palazzo comunale di Casalguidi

SERRAVALLE. Nei prossimi giorni partiranno i lavori di ripristino del palazzo comunale di Casalguidi.

La sede del palazzo comunale di Casalguidi la notte tra il primo e il due settembre dello scorso anno venne in parte distrutta da un incendio causato da un corto circuito partito da un computer. Il piano terra fu pesantemente rovinato mente il primo piano e la facciata subirono grossi danni a causa del fumo così come l’impianto elettrico e tutte le attrezzature. C’è stato bisogno di diverso tempo per definire il rimborso da parte delle compagnie di assicurazione visto il non facile compito dei periti che hanno dovuto valutare correttamente il valore complessivo di tutte le perdite subite dal comune che sono risultate pari a 92.000 euro.

Ora però, dopo l’approvazione del bilancio di previsione, che il consiglio ha adottato durante l’ultima seduta, possono finalmente partire gli interventi di ripristino sia dell’impianto elettrico che degli ambienti. Gli uffici della sede distaccata di Casalguidi sono stati riorganizzati, in questi mesi, all’interno del palazzo di Serravalle capoluogo con significativi disagi per la popolazione del comune che abita tra Casalguidi e Cantagrillo.

“Mi sento di esprimere il mio più sentito ringraziamento ai cittadini che per oltre sei mesi non hanno avuto a disposizione il palazzo comunale di Casalguidi e pure non hanno mai espresso una lamentela, comprendendo il momento di difficoltà non certo voluto – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Federico Gorbi – ed il plauso va senza dubbio ai nostri dipendenti che hanno il merito di aver cercato tutte le soluzioni per alleviare i disagi causati dall’incendio, mettendo in campo un sincero spirito di squadra con gli amministratori”.

Entro un paio di mesi quindi la sede di Casalguidi tornerà perfettamente in funzione.

[innocenti – comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email