serravalle. A SETTEMBRE CORSI DI AIKIDO

Una lezione di Aikido
Una lezione di Aikido

SERRAVALLE. [a.b.] A partire dal 15 settembre nei giorni di martedì e giovedì dalle 16:40 alle 21:30 e fino al 10 giugno 2017, presso la sala polifunzionale della Scuola Primaria di Masotti (in via dei Salici), si terranno nell’ambito delle attività di educazione permanente, i corsi di aikido per adulti e bambini.

Il corso comprende l’insegnamento della difesa da armi in legno come il jo, il bokken ed il tantoo e di vari metodi di respirazione che aiutano a collegare corpo e mente.

Emilio Tomei e Marzia Ferretti
Emilio Tomei e Marzia Ferretti

In vista dell’avvio dei corsi il Comune di Serravalle ha stipulato una convenzione con l’associazione “Sakura” di Pistoia che gestirà l’attività nell’ambito della programmazione definita e concertata con il Comune.

Il corso sarà tenuto da Emilio Tomei, regolarmente iscritto all’associazione culturale tradizionale giapponese “Akikai d’Italia” e inserito nell’albo insegnanti della suddetta associazione.

Questi gli orari e i costi: per bambini il martedì e giovedì dalle 17:10 alle 18:30 – 30 euro mensili; per gli adulti sempre il martedì e giovedì dalle 18:45 alle 19:45 (bastone, spada e coltello) – 30 euro; dalle 20 alle 21 (corso aikido adulti – 30 euro). Per chi frequenta sia il corso armi che Aikido il costo mensile sarà di euro 40.

Info: tel. 338/8362913 – 339/3634965 – 0573/917421.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

5 thoughts on “serravalle. A SETTEMBRE CORSI DI AIKIDO

  1. No, per favore. Ditemi che non è vero.
    Non può essere vero. Le ferie, il sole, il caldo, qualche bianchino in più, diciamo che possono giustificare certe proposte scherzose fatte da qualche organizzazione pseudo-culturale. Ma una Amministrazione Pubblica non può indulgere a certe richieste. Sarebbe una farsa.
    O è veramente una farsa !? In questo deprecabile caso non si può fare a meno di citare Rino Gaetano: «Nun [ve] reggae più».

  2. Sono diversi anni ,che soffro di prostata,il mio medico curante dice, con gli anni che avanzano la prostata ingrossa ,ed in certi casi crea incontinenza, convivere con questo inconveniente è molto fastidioso.NEL PROGETTO EDUCAZIONE PERMANENTE,potrebbe l’assessore competente organizzare dei corsi per imparare a farsi i massaggi prostatici, che fanno molto bene, siamo diversi cittadini con la pensione minima chiederei al l’assessore competente di farsi carico della spesa.Ringraziando Castruccio G.

  3. Sig. Mario,non volendo mettermi dalla parte dell’amministrazione,se lei si legge la delibera di giunta,si renderà conto che la richiesta di praticare questa disciplina, cioè,bastone spada coltello,è voluta da un notevole gruppo di cittadini,penzo almeno cento!! lei cosa avrebbe fatto? PD.. Perché sempre criticare questi infallibili amministratori che sacrificano il loro tempo per il bene comune..!!

Lascia un commento