serravalle. DEFI PRATESI. PIENA SODDISFAZIONE DEL SINDACO LUNARDI

Per Piero Lunardi, presente alla firma in Regione Toscana, un importante passo per garantire un futuro lavorativo a tante persone
Il vescovo all’esterno della Defi-Pratesi

SERRAVALLE. Piena soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Serravalle Pistoiese dopo l’accordo siglato in Regione Toscana per la risoluzione della complessa vicenda Defi – Pratesi dove per i 51 dipendenti si erano aperte le procedure di licenziamento.

“Un importante passo in avanti per garantire un futuro lavorativo a tante persone — ha dichiarato il Sindaco Lunardi presente al tavolo di trattative in Regione Toscana — L’impegno della cooperativa Mexis ad assumere una parte dei dipendenti della Defi – Pratesi è di buon auspicio per la risoluzione di una vicenda che ha messo in crisi molte famiglie del nostro territorio”.

“Speriamo — ha aggiunto Lunardi — che anche per i restanti lavoratori possa aprirsi in futuro uno spiraglio verso la loro assunzione magari anche in altre realtà lavorative”.

“Ringrazio la Regione Toscana, ed in particolare il Consigliere per il Lavoro Gianfranco Simoncini — ha concluso Lunardi —per il lavoro svolto e l’impegno profuso per risolvere la vicenda”.

[fiorati — comune di serravalle]

lavoro. VERTENZA DEFI PRATESI (CASATEX), ACCORDO FIRMATO IN REGIONE

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento