serravalle. BARDELLI (FDI-AN): «ALLEGRI, CITTADINI! DOVETE SOLO PAGARE!»

Elena Bardelli, Fdi-An Serravalle
Elena Bardelli, Fdi-An Serravalle

SERRAVALLE. Anche quest’anno – come non mancano di informarci puntualmente i nostri amministratori – Serravalle Pistoiese si piazza al secondo posto nella classifica dei comuni toscani con popolazione al di sopra dei 10mila abitanti che hanno partecipato al concorso “Comuni Ricicloni 2016”.

Il premio sembra da alcuni anni la meta più ambita dall’amministrazione comunale mentre nessuno della Giunta sembra preoccuparsi del fatto che a Serravalle le tariffe Tari per abitazioni private e aziende risultano tra le più alte del circondario e che anche a causa di ciò alcuni esercizi commerciali e attività produttive procedono con molta difficoltà o addirittura sono stati costretti a chiudere i battenti.

Siamo sicuramente a favore della raccolta differenziata e non critichiamo la partecipazione al concorso – non fraintendeteci – ma allo stesso tempo riteniamo che la priorità di una amministrazione seria e responsabile sia non tanto raggiungere il podio, quanto piuttosto perseguire il bene dei cittadini.

Alla indifferenza degli amministratori si aggiunge poi la beffa. L’Assessore Santucci questa volta si ricorda di ringraziare i contribuenti, in quanto l’obiettivo raggiunto è merito del loro corretto comportamento nell’eseguire la raccolta “porta a porta”; ma si dimentica che appena un anno fa – come la Cna aveva pubblicamente denunciato invitando gli interessati a non pagare – insieme ai bollettini relativi alla Tari 2015 il Comune aveva inviato alle imprese i conguagli Tares 2013, per chiedere il pagamento della tassa sui rifiuti anche per le aree escluse per legge dalle superfici tassabili.

State allegri, cittadini di Serravalle:

  • le entrate dovute all’addizionale Irpef sono drasticamente diminuite, confermando l’aumento della povertà nel nostro territorio comunale
  • le aziende cessano la propria attività
  • le tasse, compresa la Tari, rimangono tra le più elevate in provincia e
  • per di più si tenta anche di farle pagare due volte per lo stesso anno di riferimento

Ma nonostante ciò il Comune si è aggiudicata la seconda posizione al concorso sulla differenziata!

Elena Bardelli
Consigliere Comunale Fdi-An

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “serravalle. BARDELLI (FDI-AN): «ALLEGRI, CITTADINI! DOVETE SOLO PAGARE!»

  1. Nel 2013 la tassa sui rifiuti del Comune di Serravalle per gli esercizi commerciali e le imprese era a livelli stratosferici!!!! Si parlava addirittura del quadruplo o del triplo rispetto agli altri comuni. Ma la Giunta i soldi li ha resi indietro???? E poi chiudono il bilancio con due o tre milioni di avanzo di amministrazione! Sono soldi nostri!

Lascia un commento