serravalle. BILANCIO DI PREVISIONE, FIRMATO IL PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE E SINDACATI

Per l'assessore al bilancio Federico Gorbi: "Con questo protocollo viene ribadita e rilanciata l'importanza del metodo del confronto"”. Il bilancio sarà discusso in consiglio comunale il prossimo 19 marzo
Il vicesindaco Gorbi con i rappresentanti dei sindacati

SERRAVALLE. Firmato il protocollo di intesa tra Comune di Serravalle Pistoiese e le segreterie confederali provinciali di categoria e dei pensionati Cgil-Spi-Fp, Cisl-Fnp e Uil-Uilp in vista del bilancio di previsione che verrà discusso in Consiglio Comunale il prossimo 19 marzo.

Valutato positivamente quanto realizzato nel corso del 2018, i rappresentanti sindacali hanno discusso con l’Assessore al Bilancio Federico Gorbi sugli impegni e le prospettive per il 2019. Al termine del lavoro che si è strutturato nel corso di tre incontri, è stato sottoscritto un accordo per la contrattazione sociale con l’obiettivo prioritario di operare unitariamente per l’equità e la solidarietà sociale, per lo sviluppo economico, per la gestione delle risorse locali a favore dello sviluppo e del lavoro nel territorio, la redistribuzione del fisco e per le tariffe a favore dei servizi alla popolazione.

Questi i punti essenziali dell’intesa:

1. nessun aumento delle tasse e delle tariffe comunali per i servizi a domanda individuale, fatta eccezione per l’imposta sulla pubblicità;

2. conferma di tutte le agevolazioni tariffarie sulla base delle certificazioni Isee, con particolare attenzione alle famiglie con portatori di handicap;

Palazzo Comunale a Casalguidi

3. incremento delle risorse messe a disposizione per il settore sociale, visto il permanere di difficoltà in ampie fasce di popolazione;

4. contributo alla Società della Salute di circa 400.000 euro;

5. stanziamento aggiuntivo per prolungare l’orario di apertura dei nidi d’infanzia;

6. realizzazione a Casalguidi di un nuovo asilo nido da 70 posti;

7. ristrutturazione della scuola per l’infanzia di Serravalle Pistoiese;

8. lotta all’evasione fiscale, in special modo per quanto riguarda l’evasione della Tari; quest’ultima sarà l’unico contributo a subire un incremento dovuto alla mancanza di adeguati impianti di smaltimento rifiuti sul territorio regionale.

L’assesore al Bilancio, Federico Gorbi, ha ribadito la “totale disponibilità a definire nuovi incontri per verificare l’efficacia degli interventi previsti e per individuare ulteriori azioni da condividere in tema di appalti, politiche del lavoro e dello sviluppo del territorio”.

“Con questo protocollo — ha sottolineato Gorbi — viene ribadita e rilanciata l’importanza del metodo del confronto sui temi più rilevanti del bilancio comunale e del sistema di welfare locale nel rispetto degli specifici ruoli e per questo devo ringraziare le organizzazioni sindacali per il fattivo contributo nella costruzione del bilancio 2019″.

[fiorati —comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email